Cartella esattoriale bollo auto

Cartella equitalia ricevuta per un bollo auto dell'anno 2007

Marzia Ciunfrini - 25 agosto 2014

Nel dicembre 2011 mi è stata notificata una cartella esattoriale per omesso pagamento del bollo auto. Sulla cartella è scritto ruolo n xxx reso esecutivo il 14 9 2011 anno 2007 targa xxx avviso di accertamento n xxxx notificato il 13 01 2011, l'accertamento effettivamente mi è stato notificato. Posso contestare la cartella perchè l'accertamento mi è stato notificato dopo tre anni dal 2007 ? [ ... leggi tutto » ]

Bollo auto » e' legittima la riscossione forzata anche se manca l'accertamento

Andrea Ricciardi - 19 giugno 2014

E' valida la riscossione del bollo auto, o tassa di circolazione, anche senza l'accertamento: non è importante la notifica dell'infrazione perché l'imposta non colpisce più l'illecita circolazione dei veicoli. I Comuni possono procedere al recupero forzoso delle tasse automobilistiche semplicemente inviando l'avviso di liquidazione, senza bisogno che quest’ultimo venga preceduto dall'accertamento. Ciò è quanto ha deciso la Corte di Cassazione con la pronuncia 13147/14. In parole povere, il contribuente debitore potrà vedersi notificare l'avviso di liquidazione con la cartella esattoriale, per il recupero delle tasse automobilistiche, senza che ciò venga preceduto dalla notifica di accertamento dell'infrazione. Quando gli uffici del [ ... leggi tutto » ]

Cartella esattoriale originata dal mancato o insufficiente pagamento di irpef iva e bollo auto

Andrea Ricciardi - 28 agosto 2013

In materia di imposte sui redditi e relative imposte sostitutive, IVA, INVIM, imposta di registro, imposta sulle successioni e donazioni, imposte ipotecaria e catastale, imposta sulle assicurazioni, IRAP, imposta di bollo, tassa sui contratti di borsa, tassa sulle concessioni governative, tasse automobilistiche, altri tributi indiretti. [ ... leggi tutto » ]

Massima trasparenza sulla filiera dei veicoli per evitare il bollo auto

Giorgio Valli - 20 giugno 2013

La tassa automobilistica, comunemente indicata anche come “tassa di circolazione” o "bollo auto" è un tributo locale, che grava sugli autoveicoli e motoveicoli immatricolati nella Repubblica Italiana, il cui versamento è a favore della Regioni d'Italia di residenza. E' una tassa introdotta già nel 1953 con il Decreto del Presidente della Repubblica del 5 febbraio 1953, numero 39. Nel 1955, stante la necessità per lo Stato di introitare parte del denaro necessario alla costruzioni delle autostrade e delle strade statali il testo precedente fu riformato dalla Legge 21 maggio 1955 numero 463. La norma rimase invariata sino al 1982, quando [ ... leggi tutto » ]

Il bollo auto ed il rimborso » a chi rivolgersi e come

Simone di Saintjust - 22 maggio 2013

Sono Ambrogio e vorrei chiedervi alcune informazioni: ho pagato il bollo della mia autovettura, con scadenza Novembre 2013. Purtroppo devo rottamare la macchina in questi giorni. Posso recuperare parte dell'importo visto la relativa data di scadenza? Se la risposta fosse positiva, a chi mi devo rivolgere? Sono residente a Milano. [ ... leggi tutto » ]

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca