anagrafe tributaria



Se i moduli dei rimborsi fiscali da riscuotere presso le poste risultano smarriti o distrutti

Andrea Ricciardi - 21 Giugno 2010


Nei casi di distruzione accidentale o di smarrimento del modulo di riscossione, in assenza del quale non è possibile riscuotere il rimborso presso gli uffici postali, il contribuente dovrà recarsi presso il proprio ufficio dell'Agenzia rilasciando una dichiarazione sottoscritta dell'avvenuta distruzione o dello smarrimento del modulo di riscossione. L'ufficio, previo riscontro dell'identità e della titolarità al rimborso, compilerà e sottoscriverà un modulo, in carta libera, al quale dovrà essere allegata la stampa dell'interrogazione del sistema informativo dell'Anagrafe Tributaria, contenente i dati del rimborso, debitamente firmata e timbrata. Tale ultimo documento costituisce parte integrante dell'attestazione e ha valore di autorizzazione alla riscossione del [ ... leggi tutto » ]


Il pignoramento mobiliare

Paolo Rastelli - 10 Maggio 2009


Con il termine pignoramento mobiliare si indica il pignoramento di arredi, mobili, utilità generalmente presenti presso la residenza del debitore o in luoghi a lui disponibili. Attenzione: quando si presenta a casa l'ufficiale giudiziario il debitore ha l'ultima possibilità di impedire il pignoramento, pagando a mani dell‘ufficiale giudiziario il debito e le spese dovute. Se ciò non avviene, l'ufficiale giudiziario inizia il pignoramento mobiliare. Munito del titolo esecutivo e del precetto compare di norma in modo del tutto inaspettato a casa del debitore o sul suo posto di lavoro (ad es. per pignorare l'automobile).  Può ricercare le cose da pignorare [ ... leggi tutto » ]


Cosa devo fare per chiedere accesso al beneficio del tetto al 4% sugli interessi relativi ai mutui a tasso variabile?

Piero Ciottoli - 10 Marzo 2009


Ho letto del decreto anticirisi che ha previsto un tetto al 4% per gli interessi sui mutui a tasso variabile. Cosa devo fare per richiedere l'accesso al beneficio? Esistono delle disposizioni attuative? Io, peraltro, ho rinegoziato il mutuo in applicazione all'accordo Abi-Tremonti. Mi chiedo se potrò fruire di un eventuale sconto sugli interessi in conseguenza a queste nuove disposizioni legislative sul tetto del 4%. Grazie per l'attenzione, Saverio [ ... leggi tutto » ]


Come avviene la notifica del verbale di una multa?

Giuseppe Pennuto - 20 Ottobre 2008


Vi sarei grato se poteste darmi delucidazioni sul processo di notifica del verbale di una multa. Grato per la cortese attenzione, distintamente vi saluto. Onorato Mazza Caserta Nel caso classico in cui vi sia contestazione immediata la notifica avviene tramite consegna nelle mani del trasgressore del verbale originale, solitamente redatto a mano su moduli prestampati. Tuttavia vi sono numerosi e frequenti casi in cui la contestazione immediata può legittimamente non avvenire, con la conseguenza che il verbale dev’essere notificato in un momento successivo. Come regola generale, in questi casi il verbale dev’essere notificato all'effettivo trasgressore -se conosciuto- oppure ad uno [ ... leggi tutto » ]


Quando la multa non viene immediatamente contestata, a chi viene notificato il verbale ed entro quanto tempo la multa deve essere notificata?

Giuseppe Pennuto - 20 Ottobre 2008


Quando la multa non viene immediatamente contestata, a chi viene notificato il verbale ed entro quanto tempo la multa deve essere notificata? Vi sarei grato di un riscontro Grazie Beniamino Ingenito, Pescara Qualora la violazione non possa essere immediatamente contestata, il verbale, con gli estremi dettagliati della violazione e con l'indicazione dei motivi che hanno reso impossibile la contestazione immediata, deve essere notificato entro centocinquanta giorni (360 giorni se la notifica è all'estero) all'effettivo trasgressore oppure, quando questi non sia stato identificato, ad uno dei soggetti obbligati in solido, secondo quanto risulta dai registri del P.R.A. o del Dipartimento per [ ... leggi tutto » ]