accordo transattivo



Venne un agenzia di recupero crediti e mi fece firmare cambiali

Paolo Rastelli - 9 Maggio 2010


salve anni fa comprai una macchina con un finanziamento compass….le rate erano della durata di cinque anni…ma dopo due anni non pagi più….dopo un po venne a casa mia un agenzia recupero credito con cui fecemo un piano di rientro l importo ke avrei dovuto dare alla compass era di 12000 euro e concordai con loro 6000 euro . mi fecero firmare delle cambiali con scadenza mensile ma poi avendo avuto problemi con l arrivo di queste cambiali ci misimo d accordo con la variazione di pagamento e quindi ogni mese fACCIO un bonifico intestato a loro…..ora mi kiedo cosa [ ... leggi tutto » ]


Pignorabilità dello stipendio o della pensione – debiti erariali e debiti finanziari

Chiara Nicolai - 21 Marzo 2010


Sono un pensionato inps, percepisco una pensione di 1350 euro al mese netto; per un debito verso l'erario mi è stato pignorato un quinto della pensione, ma precedentemente avevo richiesto un prestito presso una finanziaria che al momento non sono più in grado di pagare, in seguito alla decurtazione del quinto. Il mio nucleo familiare è composto da me e mia moglie, a mio carico. Vorrei sapere se la finanziaria può pretendere un ulteriore pignoramento sulla mia pensione, oltre al quinto già impegnato. Risponde Antonio Iuri Donati No, la finanziaria dovrà “mettersi in coda” ed aspettare che il pregresso pignoramento [ ... leggi tutto » ]


Mi trovo in una situazione molto complicata e non so come uscirne

Tullio Solinas - 21 Marzo 2010


Salve,ho una situazione molto complicata e non so come uscirne… Ho tre finanziamenti in corso che non riesco più a pagare più due carte revolving il tutto per quasi 40000 euro, in più mi hanno protestato alcuni assegni ,bancari e postali. Ho perso il lavoro ed ora non sò a cosa sto andando in contro, sono nullatenente ma il più lontano possibile dovrei ereditare una casa. Vorrei più che altro un consiglio sulla strada da percorrere per uscirne senza compromettere ulteriormente il mio futuro, mi dovrei sposare pure a breve, non voglio far ritrovare la mia compagna con debiti miei [ ... leggi tutto » ]


Ora che la frittata è fatta, cerchiamo almeno di limitare i danni, imputabili sia alla sua ingenuità, sia alla disinvoltura di creditori senza scrupoli

Chiara Nicolai - 21 Marzo 2010


Vi esporrò il mio problema confidando in una vostra risposta che, magari, mi aiuterà: ho acquistato una macchina nel 2006 con un finanziamento di 23 mila euro ed interessi con una società finanziaria. Dopo 2 anni ho pagato 12.000€, non ho potuto piu sostenere le rate.Il recupero crediti mandato dalla societa finanziaria non mi ha concesso alcun piano aggevolato in base alle mie tasche lavorando pochissimo in quel periodo,ed io ho dovuto restituire la machina perche non potevo rientrare delle rate arretrate. Tutto questo succedeva in 2009/primavera. MI HANNO PORTATO VIA LA MACCHINA CHE AVEVA UN VALORE DI 16.000 euro [ ... leggi tutto » ]


Crif eurisc – guida alla cancellazione gratuita e senza intermediari

Antonio Scognamiglio - 15 Aprile 2009


Chi è CRIF e quali dati gestisce Nell'articolo che segue spieghiamo chi è CRIF e quali dati dei cattivi pagatori la società gestisce. Indichiamo le condizioni che devono essere verificate perchè un cattivo pagatore abbia il diritto di chiedere la cancellazione dall'elenco CRIF. Forniamo le istruzioni su come procedere per ottenere la cancellazione da CRIF invitando il lettore ad utilizzare una raccomandata AR e non il form disponibile sul sito CRIF. CRIF è un Sistema di Informazioni Creditizie (SIC). Un sistema di informazioni creditizie (SIC) positivo e negativo, o Centrale Rischi, o archivio dei cattivi pagatori, non è altro che un [ ... leggi tutto » ]