Discussioni sull'argomento » debiti ed eredita

Cartelle di Agenzia Entrate Riscossione ai chiamati all’eredità

In seguito alla morte del de cuius che lascia solamente eredità passiva, Agenzia Entrate Riscossione può inviare cartelle intestate ai chiamati all'eredità (ossia a coloro che non hanno ancora deciso, entro i termini di legge, se accettare o meno l'eredità)?

30 gennaio 2019

domanda di Sara

risposta di Giorgio Martini

Accettazione con beneficio di inventario e legge fallimentare

L'Articolo 12 della Legge fallimentare recita: Se l'imprenditore muore dopo la dichiarazione di fallimento, la procedura prosegue nei confronti degli eredi, anche se hanno accettato con beneficio d'inventario.

29 gennaio 2019

domanda di Sara

risposta di Simone di Saintjust

Debito del defunto – Rinuncia all’eredità godimento della pensione di reversibilità e pignoramento del conto corrente

Ho ricevuto da una finanziaria tramite un legale una notifica per somme bloccate sul mio conto corrente dove affluisce mensilmente la mia pensione di reversibilità, in attesa della decisione del giudice, per debiti di mio marito defunto.

28 gennaio 2019

domanda di Giovanna Botticelli

risposta di Patrizio Oliva

Accettazione con beneficio di inventario – prescrizione debiti non soddisfatti

Se accettassi l'eredità di mio padre con beneficio di inventario e, dopo l'inventario, i debiti risultassero essere superiori ai beni, i creditori di mio padre non potrebbero rivalersi sui miei beni.

28 gennaio 2019

domanda di Alessandro

risposta di Lilla De Angelis

Sanzioni tributarie irrogate al defunto – Trasmissibilità agli eredi

Accertamento per omesso versamento IMU impugnato dinanzi alla Commissione Tributaria dalla persona che nel contempo decede, e pertanto subentrano gli eredi nella costituzione in giudizio.

16 gennaio 2019

domanda di Anonimo

risposta di Andrea Ricciardi

Stai vedendo 5 discussioni - dal 6 al 10 (di 65 totali)