Successione - Dichiarazione per la variazione IMU e TASI

Quando nell'eredità sono presenti degli immobili non occorre inviare al Comune in cui sono ubicati la dichiarazione IMU o TASI relativa alle variazioni, a patto che venga registrata presso l'Agenzia delle Entrate la relativa dichiarazione di successione.

Argomenti correlati

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su successione - dichiarazione per la variazione imu e tasi . Clicca qui.

Stai leggendo Successione - Dichiarazione per la variazione IMU e TASI Autore Giuseppe Pennuto Articolo pubblicato il giorno 4 luglio 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 10 marzo 2018 Classificato nella categoria successione eredità e donazioni - nozioni generali, collazione, riduzione donazioni e disposizioni testamentarie lesive quota legittima Inserito nella sezione tutela dei beni del debitore.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai utilizzare le tue credenziali Facebook oppure accedere velocemente come utente anonimo.
» accesso con Facebook
» accesso rapido anonimo (test antispam)


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca