Successione legata al fallimento di una società che aveva un credito verso mia suocera defunta

Mia moglie ha ricevuto una sentenza legata al fallimento di una società che aveva un credito verso la madre defunta di circa 20.000 euro.

Noi non sapevamo nulla di tutta questa storia ed inoltre poichè la prima notifica agli eredi era stata mandata all'ultima residenza della defunta e ritirata da qualcuno che non ci ha mai avvisati, potete immaginare la meraviglia nel ricevere l'ingiunzione del tribunale a dover pagare entro il 20 gennaio.

Mia moglie è stata giudicata in contumacia.

La mia domanda è questa: non avendo mia moglie mai accettato di fatto l'eredita (la madre è morta 2 anni fa) e non avendo mai in alcun modo ususfruito dei beni, può rinunciando ora all'eredita di evitare di pagare?

Preciso che è stata ereditata una casa in montagna per la quale è stata effettuata la successione come da legge, ma della quale mia moglie non ha mai in alcun modo usufruito.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su successione legata al fallimento di una società che aveva un credito verso mia suocera defunta. Clicca qui.

Stai leggendo Successione legata al fallimento di una società che aveva un credito verso mia suocera defunta Autore Lilla De Angelis Articolo pubblicato il giorno 2 novembre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria consigli e tutela del debitore - domande e risposte del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Per un accesso rapido e anonimo puoi cliccare qui. Per accedere con credenziali Facebook puoi cliccare qui.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca