Indice del post eredita e successione con casa cointestata » come lasciarla ai miei nipoti?

Al momento sono sposata, in regime di separazione dei beni, senza figli e la casa, dove oggi vivo con mio marito, è stata acquistata nel 1999 e ai tempi eravamo ancora fidanzati. Mentre nel contratto preliminare compariva il nome del mio futuro marito, nel contratto effettivo di compravendita, quanto nell'atto pubblico di rogito, abbiamo dovuto far comparire il nome del padre del mio fidanzato. Questo, in quanto il mio ragazzo aveva già intestata il 100% della casa dove abitavano i genitori. Quindi, per non perdere le minime agevolazioni prima casa, ho ceduto e per il rogito si è provveduto [ ... leggi tutto » ]

Nel caso di decesso, senza figli e senza testamento, al coniuge spettano i due terzi dell’eredità, mentre il restante spetta ai fratelli e sorelle del defunto, oppure, in loro mancanza, ai nipoti, figli dei predetti. Quando si verifica, invece, un decesso con testamento e senza figli, può lasciare fino a metà del suo patrimonio a chi vuole e quindi ai suoi nipoti. L’altra metà che spetta di diritto al coniuge prende il nome di legittima. Come ultima alternativa, sempre con testamento, può lasciare, legato in sostituzione di legittima, l’usufrutto vitalizio dei suoi beni a suo marito e la nuda [ ... leggi tutto » ]

4 ottobre 2013 · Andrea Ricciardi

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Successione - agevolazioni prima casa per imposte ipotecaria e catastale
Come sappiamo, quando l'attivo ereditario include beni immobili e diritti reali immobiliari, sono dovute le imposte ipotecaria e catastale pari, rispettivamente, al 2% e all'1% del valore degli immobili, con un versamento minimo di 200 euro per ciascuna imposta. Le imposte ipotecaria e catastale sono dovute nella misura fissa di ...
Le imposte di successione, ipotecaria e catastale che bisogna pagare se si eredita un immobile
Coloro che ricevono in eredità beni immobili e diritti reali immobiliari hanno l'obbligo di presentare la dichiarazione di successione e pagare, se dovuta, l'imposta di successione. L'imposta di successione è calcolata dall'ufficio, in base alla dichiarazione presentata e previa correzione di eventuali errori materiali e di calcolo commessi dal dichiarante ...
Le norme su successioni ed eredità
Quando lo zio d'America passa a miglior vita, oltre a qualche lacrima si iniziano a fare i conti sull'ipotetica eredità che ci ha lasciato. Ma in Italia il tema delle successioni è molto complesso e legato a criteri antichi, adatti per regolare le società di un tempo. La normativa ruota ...
Imposta di successione » Vi spieghiamo come calcolarla
Imposta di successione: come si calcola? Per comprendere quanto è necessario pagare, bisogna contare i gradi di parentela. Per cominciare bisogna comprendere il significato del termine: per imposta di successione si intende una tassa che colpisce il trasferimento della proprietà e di altri diritti su beni mobili e immobili, a ...
Dichiarazione di successione - Come presentarla da casa utilizzando pc e connessione internet
Un unico click per presentare dichiarazione di successione e domanda di volture catastali Dal 23 gennaio 2017, la dichiarazione di successione può essere presentata direttamente da casa, tramite i servizi telematici delle Entrate. È infatti disponibile sul sito internet dell'Agenzia il software di compilazione SuccessioniOnLine, con il quale i contribuenti ...

Spunti di discussione dal forum

Mutuo intestato a mio marito e casa intestata a me
A causa di debiti con Equitalia, mio marito non può intestarsi alcun immobile e io purtroppo non ho reddito. Noi siamo sposati in separazione dei beni e abbiamo due figli piccoli. La mia domanda è se è possibile intestare la casa a me e il mutuo a mio marito (sarebbe…
Sposati con separazione dei beni e donazioni dei suoceri a mio marito
Io e mio marito siamo sposati dal 2009: nel 2014, quindi in data successiva al matrimonio, i miei suoceri hanno donato ad ogni figlio un appartamento, e nell'atto della donazione mio marito dichiara che siamo sposati con regime di separazione dei beni. La domanda e' questa: nei mesi passati (anno…
Separazione con mio marito e casa in comodato concessa da ex suoceri – Io e mio figlio dovremmo lasciare l’appartamento?
Vivo da dieci anni in una casa nella periferia di Napoli, concessa in comodato dai genitori di mio marito, da cui mi sono separata un anno fa. Abbiamo un figlio minorenne, di cui mi è stato concesso l'affidamento. Mio marito se n'è andato di casa dopo la separazione. Ora la…
Successione di mio suocero senza testamento – A chi spetta eredità se mio marito è già morto?
Mio marito è venuto a mancare due anni fa per una brutta malattia: il padre, mio suocero, che a sua volta era vedovo, è deceduto due giorni fa, lasciando una grossa eredità. Mio marito era figlio unico, e dalla nostra relazione abbiamo avuto due splendidi figli. Mio suocero, invece, ha…
Suocera nel nucleo familiare ed esenzione ticket sanitario
Mia suocera, a partire dall'anno scorso (2 dicembre 2014) è venuta ad abitare nella nostra casa (mia e di mio marito). Se pensiamo a lei come persona anziana con una pensione bassissima visto che ha 83 anni avrebbe sicuramente diritto all'esenzione del ticket per l'assistenza sanitaria. Se invece fa parte…

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su indice del post eredita e successione con casa cointestata » come lasciarla ai miei nipoti?. Clicca qui.

Stai leggendo Indice del post Eredita e successione con casa cointestata » Come lasciarla ai miei nipoti? Autore Andrea Ricciardi Articolo pubblicato il giorno 4 ottobre 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria consigli e tutela del debitore - domande e risposte .

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca

Vuoi fare una domanda?