Leggevo che dal 2006 lo stipendio può essere pignorato solo in 3 casi, ma la mia casistica non rientra in quelle

Sono dipendente di un'azienda privata e dovrei pagare euro 4500 ad una società che rivendica il pagamento di lavori all'appartamento da parte di mio padre ormai defunto.

I creditori hanno due possibilità:

- pignorare la casa di mia madre (che è intestata anche a noi figli)

- pignorare il mio stipendio

leggevo che dal 2005 lo stipendio può essere pignorato solo in 3 casi, ma la mia casistica nn rientra in quelle.

devo stare tranquillo?

Non devi stare tranquillo. Vista l'entità del debito credo ti convenga ricercare un accordo.

Rischi il pignoramento del quinto, o, cosa più grave l'iscrizione di ipoteca sulla casa di tua madre.

Insomma, la tua condizione non consente elusione degli obblighi. Se non puoi contestare la legittimità della richiesta, procedi ad un accordo ed al pagamento del debito.

Per porre una domanda su debiti e sovraindebitamento, accedi al forum.

23 agosto 2014 · Chiara Nicolai

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su leggevo che dal 2006 lo stipendio può essere pignorato solo in 3 casi, ma la mia casistica non rientra in quelle. Clicca qui.

Stai leggendo Leggevo che dal 2006 lo stipendio può essere pignorato solo in 3 casi, ma la mia casistica non rientra in quelle Autore Chiara Nicolai Articolo pubblicato il giorno 23 agosto 2014 Ultima modifica effettuata il giorno 30 aprile 2017 Classificato nella categoria contratti di prestito microcredito e usura e sovraindebitamento - domande e risposte del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Per un accesso rapido e anonimo puoi cliccare qui. Per accedere con credenziali Facebook puoi cliccare qui.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca