Trattare i debiti di una persona che non sta bene


stiamo trattando i debiti di una persona che ora non sta bene, debiti da noi prima assolutamente sconosciuti. una carta di credito ci ha chiesto di compilare un MODULO DI AUTORIZZAZIONE RILASCIO INFORMAZIONI CONTO CARTA. potrà in futuro essere pregiudizievole per gli autorizzati (cioè può implicare un’assunzione di responsabilità per quei debiti?)

Commento di JJ | Domenica, 28 Settembre 2008


Assolutamente no. Se gli autorizzati sono anche eredi ed in caso di morte del soggetto di cui si chiede la visura dell’estratto conto, le informazioni acquisite potranno anzi costituire un elemento in più per valutare la convenienza di una eventuale accettazione dell’eredità. Mi auguro, comunque, che questa mia precisazione risulti assolutamente fuori luogo.

Commento di karalis | Domenica, 28 Settembre 2008

28 Settembre 2008 · Ornella De Bellis



Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Argomenti correlati: 

Approfondimenti

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su trattare i debiti di una persona che non sta bene. Clicca qui.

Stai leggendo Trattare i debiti di una persona che non sta bene Autore Ornella De Bellis Articolo pubblicato il giorno 28 Settembre 2008 Ultima modifica effettuata il giorno 16 Agosto 2018 Classificato nella categoria contratti di prestito microcredito e usura e sovraindebitamento - domande e risposte

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.

» accesso rapido anonimo (test antispam)