Indice del post offerte commerciali indesiderate e spam » news anche per social e voip

No allo spam, sì a offerte commerciali 'amiche' dei consumatori: l'Autorità per la tutela della privacy vara un primo quadro unitario di misure e accorgimenti utili sia alle imprese che vogliono avviare campagne, sia a quanti vogliono difendersi dall'invadenza di chi utilizza senza il loro consenso recapiti e informazioni personali per tempestarli di pubblicità. Ecco le novità, un passo alla volta. Offerte commerciali a utenti di social network o di servizi di messaggistica come Skype e WhatsApp solo con il loro consenso. No a e-mail e sms indesiderati e maggiori controlli da parte di chi commissiona le campagne promozionali. [ ... leggi tutto » ]

Nuove regole per social network e Voip » Offerte commerciali e spam: Invio di offerte commerciali solo con il consenso preventivo. Per poter inviare comunicazioni promozionali e materiale pubblicitario tramite sistemi automatizzati (telefonate preregistrate, e-mail, fax, sms, mms) è necessario aver prima acquisito il consenso dei destinatari (cosiddetto opt-in). Tale consenso deve essere specifico, libero, informato e documentato per iscritto. Maggiori controlli su chi realizza campagne di marketing. Chi commissiona campagne promozionali deve esercitare adeguati controlli per evitare che agenti, subagenti o altri soggetti a cui ha demandato i contatti con i potenziali clienti effettuino spam. Consenso per l'uso [ ... leggi tutto » ]

Nuove regole per social network e Voip e semplificazioni per le aziende: E-mail promozionali ai propri clienti. Ok all'invio di messaggi promozionali, tramite e-mail, ai propri clienti su beni o servizi analoghi a quelli già acquistati (cosiddetto soft spam). Promozioni per "fan" di marchi o aziende. Una impresa o società può inviare offerte commerciali ai propri "follower" sui social network quando dalla loro iscrizione alla pagina aziendale si evinca chiaramente l'interesse o il consenso a ricevere messaggi pubblicitari concernenti il marchio, il prodotto o il servizio offerto. Consenso unico valido per diverse attività. Basta un unico consenso per tutte [ ... leggi tutto » ]

Nuove regole per social network e Voip - Tutele e sanzioni contro lo spam per i singoli utenti e per le società. Tutele per i singoli utenti. Le persone che ricevono spam possono presentare segnalazioni, reclami o ricorsi al Garante e comunque esercitare tutti i diritti previsti dal Codice privacy, inclusa la richiesta di sanzioni contro chi invia messaggi indesiderati (nei casi più gravi possono arrivare fino a circa 500.000 euro). Tutele per le società. Le "persone giuridiche", pur non potendo più chiedere l'intervento formale del Garante per la privacy, possono comunque comunicare eventuali violazioni. Hanno invece la possibilità [ ... leggi tutto » ]

24 luglio 2013 · Giovanni Napoletano

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Illegittima la modifica unilaterale al contratto di fornitura dei servizi telefonici
Linea dura contro le compagnie telefoniche che modificano senza il consenso dell'utente il contratto. Infatti, ha diritto al rimborso per l'autoricarica scaduta chi ha perso il suo credito a seguito della scadenza introdotta dal gestore di telefonia. Non sono ammesse, neppure dopo le "lenzuolate" Bersani, condizioni che peggiorano la posizione ...
Privacy e marketing: dal telefono al supermercato » Un vademecum a tutela dei consumatori
La privacy del cliente nel marketing, partendo dal supermercato fino alle vendite telefoniche: un utile vademecum a tutela dei consumatori. Alla base di ogni attività di impresa c'è la relazione positiva che un'azienda riesce a instaurare con la clientela, la qualità dei prodotti o servizi che offre, la possibilità di ...
Il social lending
Il Social Lending è un modo più intelligente ed equo di prestare denaro. Si è sempre fatto tra familiari ed amici. Ora lo si può fare tra migliaia e migliaia di persone su internet. I Creditori ottengono rendimenti sul capitale prestato più alti di quelli di mercato. I Debitori sicuramente ...
Pratiche commerciali scorrette » Agcm vs Groupon
L'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (Agcm) ha deciso di avviare un procedimento per verificare possibili pratiche commerciali scorrette da parte di Groupon. L'istruttoria è stata avviata alla luce delle denunce presentate da alcune associazioni dei consumatori. Groupon, il noto sito web che vende servizi a prezzi scontati attraverso ...
Vendita a distanza » Come difendersi dalle scorrettezze con l'Antitrust
A partire da giugno 2014, sarà possibile segnalare all'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (Agcm), tramite posta ordinaria, fax o posta, la violazione di alcune norme che regolano la vendita di beni o servizi effettuata a distanza oppure fuori dai locali commerciali. Avete acquistato, senza volerlo realmente, qualche prodotto ...

Spunti di discussione dal forum

No ad anticipo pensionistico APE social per un solo giorno di lavoro – Che fare?
Pur avendo oltre 64 anni di età e circa 32 anni di contributi (sono disoccupato dal 2009) l’inps ha rifiutato la mia domanda di accesso al beneficio dell'Ape social (l'anticipo pensionistico). E ciò per aver maturato, dopo il licenziamento predetto, (tenetevi forte) 1 giorno esatto di contributo, nel 2011 ,per…
Tartassata dai call center pubblicitari – Come posso far smettere questo tipo di molestie?
Da ormai più di un anno ricevo, quasi quotidianamente e agli orari più sconvenienti, telefonate dai più disparati call center, che tentano di appiopparmi offerte commerciali da parte di operatori di telefonia, internet, pay tv e chi più ne ha più ne metta. Dapprima sono stata cortese, ma non si…
Richiesta di liberatoria per ottenere un anticipo del proprio fondo pensione
Nell'anno 2011 ho sottoscritto una cessione dello stipendio: da premettere che sto pagando regolarmente tutte le rate, il giorno 3 dicembre 2015, ho richiesto tramite fax di avere una liberatoria, a poter svincolare la somma di 9000 euro dal mio fondo pensione; al fax ho allegato la copia dell'ultima posizione…
Omissione di Preavviso di segnalazione in Centrale Rischi
Ho ricevuto risposta a AMX, prendono atto che ho estinto il debito e mi scrivono: Seppur rammaricati per il suo disappunto riguardo l’intera gestione da parte dei nostri Uffici, rileviamo che in relazione ad un aggiornamento di natura tecnica dei nostri sistemi l’autorizzazione all'addebito diretto è stata revocata. Accettando che…
Come procedere per imporre la cancellazione ai gestori delle centrali rischi degli eventi pregiudizievoli fallimentari ormai risalenti nel tempo che mi riguardano?
Sono stato presidente del consiglio di amministrazione di una srl fallita nel 2009: - L’ultima visura del 2016 riportava che ero in carica fino al 31/12/2009 - La procedura di fallimento si è chiusa ed il giudice ha disposto la cancellazione dal Registro Imprese - La srl risulta cancellata dal…

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su indice del post offerte commerciali indesiderate e spam » news anche per social e voip. Clicca qui.

Stai leggendo Indice del post Offerte commerciali indesiderate e spam » News anche per social e voip Autore Giovanni Napoletano Articolo pubblicato il giorno 24 luglio 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria tutela consumatori - pratiche commerciali scorrette, clausole vessatorie e pubblicità ingannevole, servizi non richiesti Inserito nella sezione tutela consumatori.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca

Vuoi fare una domanda?