L'unico problema è che lei ha l'esigenza di giungere ad un accordo transattivo a saldo stralcio

L'unico problema è che lei ha l'esigenza di giungere ad un accordo transattivo. Evidentemente, l'interlocutore del recupero crediti deve essersene accorto, come le iene che fiutano la paura della preda.

Per il resto, decadenza del beneficio del termine, quasi raddoppio del debito in caso di mancato accordo stragiudiziale sono argomenti che questo signore dovrebbe spiegare al giudice in sede di ricorso per decreto ingiuntivo.

24 ottobre 2012 · Annapaola Ferri

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Contenuti correlati

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca