Indice del post sovraindebitamento – istruzioni per l'uso

Cause di sovraindebitamento - Sovraindebitamento volontario

L'individuo ha una propensione a spendere in modo compulsivo senza avere risorse immediate e neanche future. Si fa abbindolare dai 'potrete pagare comodamente a rate' 'la prima rata tra un anno' "il costo di un caffè al giorno"... Sovraindebitato perché imprevidente o miope, sovrastima le proprie risorse e/o sottostima l'onere dei rimborsi. In Inghilterra il fenomeno è chiamato "run into debts". Negli Usa esistono gruppi di aiuto per disintossicarsi dall'uso [ ... leggi tutto » ]

Cause di sovraindebitamento - Sovraindebitamento per motivi contingenti

Mancanza improvvisa di un reddito (ad esempio perdita del lavoro, separazione, morte della persona che apporta reddito alla famiglia); Necessità di spesa maggiore (es. malattia, matrimonio, comunione ecc..); Improvviso deprezzamento di beni che fornivano reddito (es. investimenti della liquidazione in bond Parmalat o Argentina); Andamento dell'Economia, innalzamento del costo della vita (es.dal 2002 introduzione dell'Euro), dei tassi d'interesse sui prestiti, della pressione fiscale; Commistione [ ... leggi tutto » ]

Cause di sovraindebitamento - Sovraindebitamento a orologeria

Il fenomeno è innescato ed esploderà a distanza di anni sostanzialmente a causa dell'evolversi dei nuclei familiari in particolare: permanenza dei figli adulti in casa (i famosi "bamboccioni" di Padoa Schioppa) o rientro dopo una separazione; presenza di anziani conviventi che contribuiscono con la loro pensione. In entrambi i casi la famiglia si evolve verso un'area di forte rischio, poiché assume comportamenti di consumo ed impegni di indebitamento (mutui casa, prestiti personali e consumi in genere) ben oltre ciò [ ... leggi tutto » ]

Cause di sovraindebitamento - Sovraindebitamento misto

Spesso i tre profili si intrecciano tra loro in un cocktail micidiale. E spesso la spinta compulsiva all'acquisto esplode [ ... leggi tutto » ]

Cause di sovraindebitamento - Sovraindebitamento delinquenziale

E' il caso delle persone che si indebitano intenzionalmente ricorrendo al credito con la premeditata  intenzione di non rispettare gli impegni presi. In questi casi siamo tra il dolo e la preterintenzionalità: ossia tra il comportamento volutamente  delinquenziale e quello di chi non esclude che dal proprio comportamento possa scaturirne un danno per altri ma lo attua ugualmente per ottenere un vantaggio per sé. Ma, se ci si [ ... leggi tutto » ]

Sovraindebitamento - Cosa NON fare

Comportamenti tassativamente da evitare in una situazione di sovraindebitamento: NON si deve scappare, sottrarsi al dialogo, sfuggire il problema. Se c'è una cosa che irrita i creditori sono i debitori inaffidabili che si nascondono. NON si deve assumere atteggiamenti arroganti, strafottenti, (sterilmente) aggressivi. Non si farebbe che irritare i creditori trasformare un caso "standard", di routine, a caso speciale che "costi quel che costi, gliela faccio passare io la voglia di fare il furbo a quello s...!" NON si deve però nemmeno assumere atteggiamenti supplicanti, offesi, sdegnati, sorpresi,  (inutilmente) dilatori, logorroici, queruli, inconcludenti. Su gente così ci hanno scritto [ ... leggi tutto » ]

Sovraindebitamento - Cosa fare

Cosa si deve fare in una situazione di sovraindebitamento: Si DEVE capire se il problema esiste davvero e quanto è grande. Capita più spesso di quello che si pensi che ci si fasci la testa per pagare un debito prescritto da tempo, e quindi inesistente ... Si DEVE parlarne in famiglia e mettere al corrente la compagna o il compagno della situazione. L'ultima cosa di cui si ha bisogno in questa fase, è quella di preoccuparti anche degli amici ... Si DEVE stendere una lista delle priorità dei creditori. E non è detto che coincidano con le proprie. Si [ ... leggi tutto » ]

13 agosto 2013 · Chiara Nicolai

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Cosa fare quando non si può pagare – consigli per gestire il sovraindebitamento
Si dimentichi mutui od ulteriori prestiti per consolidamento a Suo nome, le segnalazioni negative in SIC che ha accumulato sono ostative per qualsiasi tipo di accesso al credito, e lo saranno almeno per 36 mesi da quando sarà riuscito a saldare per intero i Suoi debiti. L'unica possibilità potrebbe essere ...
Composizione della crisi da sovraindebitamento per debiti di natura tributaria
La legge numero 3/2012, afferente le disposizioni in materia di composizione delle crisi da sovraindebitamento, ha introdotto una specifica normativa applicabile alle situazioni di crisi non assoggettabili alle procedure fallimentari; laddove per sovraindebitamento debba intendersi una situazione di perdurante squilibrio tra le obbligazioni assunte e il patrimonio prontamente liquidabile per ...
Sovraindebitamento e piano del consumatore » Come interpretano la legge la Cassazione e i Tribunali di merito
Vediamo, in merito alla famosa legge sul sovraindebitamento 3/2012, come l'hanno interpretata, nel dettaglio, i tribunali di merito e la Corte di Cassazione: tutte le informazioni utili all'interno dell'articolo. Come abbiamo avuto modo di capire in diversi nostri interventi sul blog, anche il comune cittadino, come un'impresa, può fallire nel ...
Sovraindebitamento e legge 3/2012 - A chi può rivolgersi il debitore per farsi assistere nella procedura di composizione della crisi debitoria
Come sappiamo, nelle procedure per la composizione delle crisi da sovraindebitamento disciplinate dalla legge 3/2012, e cioè per la presentazione di un'ipotesi di accordo con i creditori (da parte di un professionista non fallibile), di un piano di rientro dal debito del consumatore non professionista o di una proposta di ...
Sovraindebitamento » Vademecum per il debitore
Molte persone, nel nostro paese, stanno vivendo la terribile esperienza del sovraindebitamento: ciò, a causa dell'elevato, ed in alcuni casi irresponsabile, livello dei prestiti erogati da banche e altre istituzioni finanziarie, sommato al calo dei redditi per la recessione in atto. Ma che cos'è il sovraindebitamento? Semplicemente, rientrano nella categoria ...

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su indice del post sovraindebitamento – istruzioni per l'uso. Clicca qui.

Stai leggendo Indice del post Sovraindebitamento – istruzioni per l'uso Autore Chiara Nicolai Articolo pubblicato il giorno 13 agosto 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 23 luglio 2017 Classificato nella categoria sovraindebitamento - decadenza del beneficio del termine Inserito nella sezione contratti di prestito - microcredito usura e sovraindebitamento.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Cerca