Una societa’ che svolge attivita’ di recupero crediti, in fase stragiudiziale, mi ha trasmesso una “costituzione in mora”

Una societa’ che svolge attivita’ di recupero crediti, in fase stragiudiziale, mi ha trasmesso una “costituzione in mora” dove alle spese del verbale di contravvenzione non pagato ha aggiunto “diritti di agenzia” e “recupero domicialire” il tutto a carico del debitore.

Puo’ la societa addebitare tali spese al debitore?

A fronte di contravvenzioni non pagate nei 60 gg dalla notifica ci dovrebbe essere la cartella esattoriale di una società del gruppo Equitalia con “compensi di riscossione” nella misura del 4,65%. Che sono riconosciuti per legge.

Se poi la consociata territoriale di Equitalia li chiama diritti di agenzia e/o recupero domiciliare ha poca importanza. Quello che conta è la verifica che gli importi in questione si aggirino intorno al 4,65% della sanzione.

Per porre una domanda su debiti e sovraindebitamento, accedi al forum.

19 Settembre 2008 · Giuseppe Pennuto

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Il recupero crediti - dalla fase stragiudiziale al pignoramento
Il recupero crediti è un'attività che mira ad ottenere il pagamento di un credito (totale o parziale), sia quando il debitore rifiuta di onorarlo, sia quando si trova in una situazione di momentanea difficoltà ad adempiere la propria obbligazione. In ogni caso, prima di intraprendere la via giudiziaria (causa in tribunale con conseguente aggravio di oneri, costi e tempi), nella maggior parte dei casi, si tenta di risolvere il problema in via “bonaria” ottenendo un adempimento anche parziale in tempi ragionevoli. L'attività di recupero credito si articola in 2 diverse fasi: La procedura di recupero crediti “stragiudiziale” consente di evitare ...

Tutela del debitore - attività antitrust nel settore del recupero crediti
Nel corso del 2012, è emersa la rilevanza, alla luce del periodo congiunturale negativo che sta vivendo il nostro Paese, di pratiche commerciali scorrette connesse con la difficoltà dei consumatori di far fronte alle proprie posizioni debitorie. In particolare, l'Autorità ha acceso un faro sulla scorrettezza dei comportamenti di società di consulenza che promuovono,in modo ingannevole, la possibilità di ridurre l'esposizione debitoria (sia privata che pubblica) dei consumatori (limitandosi a richiedere pagamenti anticipati per l'invio di documentazione generica), nonché sui comportamenti di alcune società di recupero crediti che tentavano di ottenere il pagamento di presunti crediti, spesso prescritti o inesigibili, ...

Recupero crediti costituzione in mora fatture telecom italia
La società Maran mi ha inviato, a mezzo posta ordinaria, una comunicazione di costituzione in mora per un importo (280 euro), vantato da Telecom Italia SpA, per fatture non pagate e mi ha concesso 7 giorni di tempo per procedere al pagamento. Stamane sono stata contattata da una consulente che con tono aggressivo mi ha imposto il pagamento, ho fatto una proposta di saldo a stralcio che mi ha subito rifiutata asserendo che non prevedono tale modalità di pagamento in quanto è la società cedente che deve autorizzare tale estinzione, mi ha proposto un rientro rateale. A questo punto ho ...

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su una societa’ che svolge attivita’ di recupero crediti, in fase stragiudiziale, mi ha trasmesso una “costituzione in mora”. Clicca qui.

Stai leggendo Una societa’ che svolge attivita’ di recupero crediti, in fase stragiudiziale, mi ha trasmesso una “costituzione in mora” Autore Giuseppe Pennuto Articolo pubblicato il giorno 19 Settembre 2008 Ultima modifica effettuata il giorno 1 Maggio 2017 Classificato nella categoria multe ricorsi e sinistri - domande e risposte

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.

» accesso rapido anonimo (test antispam)

  • karalis 4 Ottobre 2008 at 06:30

    salve vorrei avere notizie in ordine ai requisiti per aprire un agenzia di recupero crediti .e alle operazioni consentite.in particolare vorrei sapere se la stessa agenzia puo svolgere il recupero sia giudiziale che stragiudiziale, qual è la normativa che disciplina la materia e se mi puo consigliare un corso di formazione x questo campo la ringrazio

    Commento di maria grandinetti | Venerdì, 3 Ottobre 2008

    Cara Maria,

    sarebbe come chiedere a dei vegetariani ricette per cucinare lo spezzatino, a dei pacifisti indicazioni per costruire la bomba atomica, a dei testimoni di geova informazioni su come si effettua una trasfusione.

    Ma non voglio lasciare la tua domanda senza risposta. E ti darò una risposta a valore aggiunto.

    Non credo che oggi come oggi sia remunerativo aprire una società di recupero crediti.

    Innanzitutto sono necessari capitali non indifferenti per poter acquistare direttamente i crediti e svolgere attività in modalità pro-soluto.

    Altrimenti sei costretta ad operare in regime pro-solvendo: vale a dire lavorare per altri pratiche su cui altre società hanno tentato inutilmente il recupero (per le differenze fra pro-solvendo e pro-soluto guarda questa sezione.

    Rientreresti allora nelle fattispecie affrontate in questo articolo.

    La cosa che ti consiglio è dunque quella di aprire una debt agency, anche in franchising.
    Nuovi problemi (insolvenza diffusa, ormai endemica dei debitori) richiedono una nuova cultura (mediare le esigenze di debitori e quelle dei creditori, anziché difendere gli interessi degli uni o degli altri)

  • maria grandinetti 3 Ottobre 2008 at 18:38

    salve vorrei avere notizie in ordine ai requisiti per aprire un agenzia di recupero crediti .e alle operazioni consentite.in particolare vorrei sapere se la stessa agenzia puo svolgere il recupero sia giudiziale che stragiudiziale, qual è la normativa che disciplina la materia e se mi puo consigliare un corso di formazione x questo campo la ringrazio