Indice del post sinistro stradale in retromarcia - di chi è la responsabilità?

Sono stato coinvolto in un incidente stradale mentre stavo uscendo da un parcheggio, con la mia macchina, in retromarcia. Ero impegnato nella manovra e sono stato preso in pieno da un'altra automobile, che sopraggiungeva nel senso marcia adiacente alla posizione di in cui sostava il veicolo. Prima di uscire dal parcheggio, sono sicuro di aver controllato bene gli specchietti retrovisori, avendo azionato anche gli indicatori. Appena mi apprestavo a concludere la manovra, però, e' avvenuto l'incidente. Sono sicuro che l'altra macchina procedeva a velocità molto elevata, senza curarsi delle mie indicazioni di manovra. Dopo l'episodio, abbiamo compilato regolarmente il [ ... leggi tutto » ]

Purtroppo per lei, si trova dalla parte del torto: infatti, chi provoca un sinistro stradale mentre è in retromarcia ha sempre la responsabilità e, pertanto, è obbligato a risarcire i danni materiali e morali. Il Giudice di Pace di Perugia, con la sentenza numero 1517 del 2012 ha stabilito che la manovra di retromarcia di chi stia uscendo da un parcheggio per immettersi sulla strada, impone di dare sempre la precedenza ai veicoli in marcia normale. Il conducente in retromarcia, pertanto, può immettersi sul regolare senso di marcia solo quando sia stato in grado di percepire e dominare visivamente [ ... leggi tutto » ]

4 febbraio 2013 · Gennaro Andele

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Sinistro stradale » In caso di tamponamento quando si applica il concorso di colpa?
In caso di sinistro stradale e tamponamento, quando lo stesso è causato dall'improvvisa frenata del danneggiato, in alcuni casi è applicato il concorso di colpa. Vediamo quali. Capita spesso che un'autovettura posizionata davanti a noi freni bruscamente tanto da non consentirci di evitare di tamponarla. In questa fattispecie, la colpa ...
Sinistro stradale » Chi passa con il rosso all'incrocio ha sempre torto
Passo indietro della Corte di Cassazione: in caso di sinistro stradale, ad un incrocio regolato da semaforo, chi passa con il rosso ha sempre torto, a prescindere. Non c'è concorrente responsabilità per chi passa con il verde ed usa con cautela il diritto di precedenza. In tema di scontro di ...
Sinistro stradale con investimento » Quando il pedone non ha ragione
In un sinistro stradale, qualora venga investito un pedone, quest'ultimo, non sempre ha ragione. Il pedone non ha sempre ragione: anche lui può avere colpa (in tutto in parte) in un incidente stradale nel quale viene investito e tutto dipende da dove e come attraversa la strada. Questo, in sintesi, ...
Sinistro stradale » Scontro tra veicoli? Non è colpa esclusivamente di chi non ha rispettato l'obbligo di precedenza
Nella fattispecie di un sinistro stradale con scontro tra due veicoli, per la valutazione della colpa, non importa che uno dei due automobilisti non abbia rispettato l'obbligo di precedenza: va verificata anche la condotta dell'altro conducente. Nel caso di scontro tra veicoli, l'accertamento della intervenuta violazione, da parte di uno ...
Sinistro stradale con responsabilità 50% » Scatta il bonus malus?
In seguito di un sinistro stradale dove si ha responsabilità al 50%, scatta lo stesso la penalità del bonus malus sulla propria classe di merito? In ambito di classe di merito, la penalità del malus è applicata, di solito, anche in caso di sinistro stradale al 50% paritaria dei conducenti. ...

Spunti di discussione dal forum

Concorso di colpa e rimborso assicurazione
La scorsa settimana, mentre attendevo di entrare in un parcheggio, sono stato urtato da un'auto che usciva dal parcheggio di fronte in retromarcia. Essendo chiara la dinamica, avendo avuto una buona impressione dell'altro conducente, essendo lontano dalla mia residenza e non avendo modulo per la constatazione amichevole, ho pensato di…
Sinistro con danni a persone – Assicurazione ritarda a liquidare indennizzo: che fare?
Sono stato coinvolto in un incidente stradale nei primi di luglio: la mia auto è stata completamente distrutta e io ho riportato danni al femore. Già in sede di sinistro era chiara la dinamica: mi erano venuti addosso e non avevo colpa alcuna. Ho aspettato comunque, come da richiesta della…
Se assicurazione non copre sinistro
In relazione al topic precedente, mi e' sorto altro dubbio: se l'assicurazione non dovesse coprire i danni provocati all'altra auto, in quanto guidando senza patente si viola il codice stradale, su chi si rifa'? Su chi ha effettivamente provocato il sinistro, cioe' colui che guidava al momento dell'incidente, o a…
Spese per costituzione causa civile per incidente stradale
Oltre un anno fa ho subito un incidente stradale, e siccome l'assicurazione che dovrebbe rimborsarmi dopo regolare constatazione amichevole di incidente non vuole saperne, tramite avvocato, stiamo costituendo la causa. A questo punto il mio avvocato mi chiede un versamento al tribunale di 760 euro che deve essere effettuato prima…
Automobile prestata ad un amico causa tamponamento – E ora che succede: ci rimetterò io?
Un mio caro amico mi ha chiesto il favore di prestargli la mia macchina mentre ero fuori per lavoro (una settimana): data la nostra vecchia amicizia gli ho concesso il favore senza problemi. Al mio ritorno, però, ho trovato la vettura in pessime condizioni. Il mio amico mi ha confessato…

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su indice del post sinistro stradale in retromarcia - di chi è la responsabilità?. Clicca qui.

Stai leggendo Indice del post Sinistro stradale in retromarcia - Di chi è la responsabilità? Autore Gennaro Andele Articolo pubblicato il giorno 4 febbraio 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 18 maggio 2017 Classificato nella categoria multe ricorsi e sinistri - domande e risposte Inserito nella sezione giurisprudenza.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca