Sinistro stradale per mancato obbligo di precedenza - Solo mia la colpa?

Sono stato coinvolto in un sinistro stradale e ammetto di non essermi fermato ad uno stop: l'incrocio sembrava sgombro, ma appena mi apprestavo ad attraversarlo, sopravveniva una porsche carrera ad altissima velocità (almeno 120 km/h), su una strada urbana.

I vigili accorsi, dopo ore, sul posto, hanno affermato che la responsabilità del sinistro fosse solo la mia, per non aver rispettato l'obbligo di precedenza.

Vorrei chiedervi, la causa del sinistro non è anche per colpa del conducente dell'altra autovettura, visto che non ha rispettato i limiti di velocità?

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su sinistro stradale per mancato obbligo di precedenza - solo mia la colpa?. Clicca qui.

Stai leggendo Sinistro stradale per mancato obbligo di precedenza - Solo mia la colpa? Autore Giuseppe Pennuto Articolo pubblicato il giorno 20 marzo 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria multe ricorsi e sinistri - domande e risposte del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Per un accesso rapido e anonimo puoi cliccare qui. Per accedere con credenziali Facebook puoi cliccare qui.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca