Servono urgentemente nuove galere!

Fai in modo che lo staff di indebitati.it possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona ora!



TRENTO – In carcere per aver omesso di versare 134 euro di contributi Inps. Nel Paese dove in Parlamento siedono, liberi, anche senatori e deputati condannati per mafia, accade anche questo. Il protagonista è un artigiano trentino da tre giorni in prigione per scontare una condanna a tre mesi di reclusione. Aveva confuso alcuni atti giudiziari che gli erano stati recapitati dimenticando quindi di chiedere la sospensione della pena. Risultato: rischia di fare il Natale dietro le sbarre, ma i suoi avvocati ora sono al lavoro per rsolvere il «pasticcio». «Sono scandalizzata – scrive in una lettera all’Adige (la versione integrale qui sotto) la moglie dell’artigiano – dal modo in cui siamo stati trattati, in un paese dove in galera non ci vanno nemmeno gli assassini…».
Sergio Damiani –  (fonte: www.ladige.it)

Se questa dovesse diventare la prassi, sarebbe urgente la costruzione di nuove galere in Italia, che quelle esistenti di certo non sarebbero sufficienti a contenere tutti i debitori inps!

Alcune considerazioni:

VERGOGNA!!!!

Per fare una domanda agli esperti vai al forum

Per approfondimenti, accedi alle sezioni tematiche del blog

30 Ottobre 2010 · Simone di Saintjust



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su servono urgentemente nuove galere!. Clicca qui.

Stai leggendo Servono urgentemente nuove galere! Autore Simone di Saintjust Articolo pubblicato il giorno 30 Ottobre 2010 Ultima modifica effettuata il giorno 19 Giugno 2016 Classificato nella categoria cartelle esattoriali - domande e risposte

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.

» accesso rapido anonimo (test antispam)





Fai in modo che lo staff di indebitati.it possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona ora!