La normativa europea sull'esenzione Iva




» Vai all'indice dei contenuti dell'articolo completo


La normativa europea prevede l’esenzione dall’IVA esclusivamente per le prestazioni del servizio postale universale, per le cessioni di beni e prestazioni di servizi accessorie effettuate dai soggetti obbligati ad assicurarne l’esecuzione, e per quelle condizioni non negoziate individualmente.

La Direttiva quindi prevede la possibilità di applicare tariffe speciali nell’ambito di servizi postali nei confronti di utenti business (tariffe regolamentate applicabili al servizio universale soggette al rispetto dei principi generali di accessibilità, trasparenza e non discriminazione) ed inoltre di concludere accordi individuali con i clienti che esulano completamente dall’ambito del servizio universale.



» Vai all'indice dei contenuti dell'articolo completo


25 Febbraio 2014 · Giovanni Napoletano




Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su la normativa europea sull'esenzione iva. Clicca qui.

Stai leggendo La normativa europea sull'esenzione Iva Autore Giovanni Napoletano Articolo pubblicato il giorno 25 Febbraio 2014 Ultima modifica effettuata il giorno 2 Agosto 2017 Classificato nella categoria IVA ed IRAP Inserito nella sezione fisco, tributi e contributi

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.

» accesso rapido anonimo (test antispam)