Indice del post oneri a pagamento illegittimi su cellulare » battaglia dei consumatori

Nel febbraio 2015 l'Antitrust ha inflitto a quattro società telefoniche (Tim, Vodafone, Wind, Tre) una multa di oltre 5 milioni di euro per servizi a pagamento non richiesti sul cellulare. Dopo la notizia delle sanzioni, in molti utenti si sono attivati per vedersi rimborsare il denaro ingiustamente sottratto: ultimamente, anche una nota associazione di consumatori ha inviato una diffida ai quattro potenti gestori di telefonia. Ma quali sono i modi più efficaci per ottenere un risarcimento? E [ ... leggi tutto » ]

Navigando su internet col proprio smartphone, o cellulare, in molti si sono trovati abbonati, senza volerlo, all'oroscopo, al meteo o a qualche altro servizio a pagamento che non avevano mai richiesto. In questo caso, si tratta di pratiche commerciali scorrette e aggressive utilizzate da tutti e quattro maggiori operatori di telefonia mobile italiani per vendere i cosiddetti servizi “premium” a pagamento. Pratiche che il Garante, qualche settimana addietro, ha sanzionato con 1.750.000 euro di multa a Tim e Tre e 800.000 euro a Vodafone e Wind. Ciò, proprio per aver adottato, appunto, pratiche commerciali scorrette nell'ambito della commercializzazione dei [ ... leggi tutto » ]

Quali sono i servizi a pagamento non richiesti sul cellulari più comuni in cui incappano i consumatori italiani. L'inganno, di per sé, può avvenire in molti modi. Noi ne abbiamo individuati quattro. Il primo è banale: la pubblicità o la pagina di attivazione (a cui si accedere con un clic - volontario o no - sulla pubblicità) contiene informazioni ingannevoli. Non dice con chiarezza che c'è un costo o che cliccando l'utente viene abbonato. Dal secondo al quarto si entra invece nel regno di trucchi che hanno molto a che fare con la pirateria informatica. È possibile ingannare l'utente [ ... leggi tutto » ]

Servizi a pagamento non richiesti sul proprio cellulare: ecco come difendersi dalle angherie del proprio operatore telefonico. Innanzitutto, se il servizio a pagamento è attivabile tramite sms, è possibile risolvere il problema attraverso il cosiddetto “barring sms”, cioè un servizio che blocca proprio quegli sms premium che attivano funzioni come oroscopo, chat, ecc. La procedura di questo utile servizio è differente a seconda dell’operatore. Con Tim è possibile farlo attraverso il sito, o chiamando il 119 e richiedendo all'operatore di mettere il numero in black list. Con Vodafone, invece, è possibile visitare la sezione apposita del sito oppure chiamare [ ... leggi tutto » ]

Fare un reclamo con la richiesta di rimborso è una cosa molto molto importante da fare ed è fondamentale essere molto precisi e chiari nel farla. Come primo passo, anche se può sembrare banale, è bene impostare correttamente la richiesta di rimborso al proprio gestore telefonico che si ha al momento. Tutte le carte dei servizi dei gestori telefonici danno informazioni sulla possibilità di inviare reclami e sui tempi medi di risposta. Di solito viene data possibilità di inviare reclami per email o fax, ma il nostro consiglio resta sempre quello di inviare una raccomandata a/r, cosi' da mettersi [ ... leggi tutto » ]

Vi spieghiamo come effettuare un segnalazione all'Agcom per servizi a pagamento non richiesti sul proprio cellulare. Parallelamente all'invio della contestazione al gestore e' possibile segnalare il caso, i disservizi e la violazione di norme e disposizioni dell'AGCOM, all'AGCOM stessa. Lo si può fare per iscritto, compilando il modello D messo a disposizione dall'Autorità, oppure telefonando al numero verde 800.185.060.(dal lunedì al venerdì, dalle 10.00 alle 14.00) o al numero 081.750750 se si chiama da cellulare. A questo numero e' possibile anche fruire di assistenza sulle problematiche con i gestori. A seguito della segnalazione potrebbe essere aperta un'istruttoria (a discrezione [ ... leggi tutto » ]

Come effettuare la conciliazione al CoReCom per servizi a pagamento non richiesti sul proprio cellulare. Dal 2007 in ambito di telefonia il tentativo conciliativo e' OBBLIGATORIO prima di poter intentare l'eventuale causa. Ci si può rivolgere ai "comitati regionali per le comunicazioni" (CO.RE.COM), che sono organi della stessa Autorita' garante (AGCOM) oppure, in alternativa, alle camere di commercio. I CORECOM sono presenti in (quasi) tutti i capoluoghi di regione e operano, almeno nelle prime fasi della pratica, a distanza attraverso i propri siti internet. Oltre alla richiesta di attivazione della procedura ordinaria (formulario UG) si può far presente al [ ... leggi tutto » ]

Come è nata l'idea della diffida Altroconsumo ai gestori telefonici per servizi a pagamento non richiesti sul cellulare. Dopo la sanzione dell'Antitrust, la società di consumatori Altroconsumo ha deciso di raccogliere tutte le segnalazioni dei consumatori per una richiesta collettiva di rimborso. Alla nota compagnia di difesa dei consumatori, sono arrivate tante segnalazioni e loro hanno girato alle compagnie tutti i casi degli utenti: ora ci si aspetta che gli operatori diano una risposta concreta a ogni utente: si vigilerà affinché tali reclami non restino inascoltati. [ ... leggi tutto » ]

28 aprile 2015 · Gennaro Andele

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Resta a carico dell'utente l'IVA applicata alle spese di spedizione della bolletta telefonica anche se la società che eroga i servizi di tlc gode di esenzione
In tema di rapporto fra utente e società fornitrice dei servizi di telefonia ed accesso ad internet, il costo sopportato da quest'ultima per la spedizione all'utente della fattura a mezzo del servizio postale essendo finalizzato all'esecuzione della prestazione, fa parte della base imponibile. Infatti, ai fini del rapporto con l'utente ...
Pratiche scorrette telefonia » Aumentano le sanzioni agli operatori ma il numero dei contenziosi cresce ancora: il punto sulla situazione
Pratiche scorrette da parte degli operatori di telefonia: 15.000 procedure di conciliazione paritetica per problemi di telefonia nel solo 2016, per tutto il 2017 se ne prevedono 18000, si tratta dei contenziosi tra utenti e società operatrici, in crescita costante dal 2010 ad oggi. Pratiche scorrette da parte degli operatori ...
Recupero crediti per canoni di servizi di telefonia cellulare in abbonamento e per la tassa di concessione governativa
Com'è noto la Corte di cassazione a sezioni unite (sentenza 9565/14) ha riconosciuto come legittima la tassa di concessione governativa che assoggetta a prelievo fiscale la semplice stipula del contratto di abbonamento tra gestore di telefonia mobile (cellulare) e utente finale. I giudici delle Corte di cassazione (sentenza 21777/14) hanno ...
Pratiche commerciali scorrette - Confermata la multa inflitta dall'Antitrust ad H3G
Il Tar del Lazio ha confermato la multa di 1,75 milioni di euro inflitta lo scorso gennaio dall'Antitrust ad H3G (3 Italia) per pratiche commerciali scorrette nei servizi premium utilizzati via internet da terminale mobile. I giudici amministrativi hanno infatti respinto un ricorso proposto dall'operatore di telefonia mobile. La questione ...
Bolletta del cellulare: strani addebiti? » Attenzione ai banner pubblicitari
Bolletta del cellulare troppo salata? Occhio ai banner pubblicitari Bolletta salata? E' bene segnalare alcune pratiche commerciali scorrette utilizzate da alcune compagnie di telefonia mobile. A volte, infatti, alcune offerte commerciali si attivano automaticamente al passaggio del dito sullo smartphone, e i costi della bolletta telefonica si impennano notevolmente. Le ...

Spunti di discussione dal forum

Abbonamento al servizio Kamgaroo non richiesto ma attivato al costo di 20 euro/mese con addebito effettuato dal mio gestore di telefonia mobile
Ho un contratto di telefonia mobile e mi sono vista scalare 20 euro in un mese dal mio credito telefonico per un servizio erogato da una certa società Kamgaroo, servizio che non avevo mai richiesto. Cosa devo fare per recuperare l'importo abusivamente sottratto?
Richiesta di pagamento per sottoscrizione di servizi non richiesti
Dopo aver disdetto la chiavetta internet, il gestore pretende più di 100 euro per aver usato, a mia totale insaputa, siti a pagamento. Hanno instaurato un contenzioso di non so bene quanto, perchè da 6 mesi mi sono trasferito permanentemente all'estero. Potevano innanzitutto fare questo e avrò problemi se non…
Morosità erroneamente attribuita ad ex utente Teletu
Mio padre nel 2009 ha chiesto la cessazione dal servizio di telefonia Teletu, richiesto con raccomandata A/R. Successivamente abbiamo aperto una nuova linea Telefonica con Telecom italia. Sono continuate ad arrivare altre fatture di 50 euro della vecchia linea tele tu quando già mio padre era entrato con la nuova…
Richiesta rimborso credito da parte di Australian Debt Recoveries per conto di Vodafone Australia
Mi è giunta una comunicazione da parte della società in oggetto riguardante un importo non pagato ad una compagnia telefonica Australiana (Vodafone). Premetto che avevo un contratto telefonico ricaricabile che si appoggiava su un C/C e dopo essere uscito dal paese ho fatto comunicazione tramite email o sms (purtroppo non…
Contenzioso Vodafone
Vi scrivo in relazione ad una precedente questione che ho posto, alla quale ha prontamente risposto Ludmilla, che vado brevemente a ricapitolare. Vodafone, che vanta un credito di circa 4.000 euro nei miei confronti, ha dato mandato ad una Società di recupero crediti, la quale ha chiesto l’autorizzazione a procedere…

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su indice del post oneri a pagamento illegittimi su cellulare » battaglia dei consumatori. Clicca qui.

Stai leggendo Indice del post Oneri a pagamento illegittimi su cellulare » Battaglia dei consumatori Autore Gennaro Andele Articolo pubblicato il giorno 28 aprile 2015 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria tutela consumatori - fonia adsl RAI e pay tv Inserito nella sezione tutela consumatori.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca