Servizi bancari

Quali servizi bancari potrebbero servirmi?

Generalmente i più richiesti sono il libretto di risparmio, il conto corrente (necessario per avere un libretto degli assegni, il bancomat, la carta di credito), il bonifico bancario, i prestiti ed i mutui.

Cos'è il libretto di risparmio?

Il libretto di deposito a risparmio è uno strumento semplice e a basso costo particolarmente indicato per chi non effettua grandi movimenti di denaro. Può essere "nominativo" (intestato ad una persona fisica o giuridica) o emesso "al portatore" (chi esibisce il libretto allo sportello ha diritto a depositare o prelevare).

Gli interessi maturati vengono calcolati e accreditati una volta l'anno.

Cosa si fa per aprire un libretto di risparmio?

Ci si rivolge agli uffici della banca in cui si vuole aprire il libretto, portando con sé:

  • il codice fiscale,
  • il permesso di soggiorno.

Alcune banche potrebbero richiedere anche:

  • la busta paga,
  • il certificato di residenza.

Cos'è un conto corrente?

È un conto sul quale puoi depositare i tuoi soldi, che ti dà degli interessi concordati con la banca. Per ritirare soldi dal tuo conto puoi compilare un modulo presso lo sportello della tua banca, intestare un assegno a "Me medesimo" o usare il Bancomat.

Gli assegni propri e quelli che ricevi possono essere incassati presso la tua banca.

Alcune banche fanno pagare il libretto degli assegni e/o gli assegni emessi.

Cosa si fa per aprire un conto corrente?

Ci si rivolge agli uffici della banca in cui si vuole aprire il conto, portando con sé:

  • il codice fiscale;
  • il permesso di soggiorno;

Alcune banche potrebbero richiederti anche:

  • il certificato di residenza (ma non é più un obbligo di legge);
  • la garanzia di un altro cliente immigrato o italiano noto alla banca;
  • la dichiarazione dei redditi;
  • un versamento iniziale;
  • in qualche caso, prima di aprire il conto corrente, la banca chiede al datore di lavoro la conferma che l'aspirante cliente è suo dipendente o collaboratore.

Cos'è il Bancomat?

La Carta Bancomat è una carta magnetica che puoi richiedere alla tua banca se hai un conto corrente. La Carta Bancomat è la carta nazionale di credito e può essere utilizzata in tutti i distributori automatici del paese (anche in alcuni distributori europei) per il prelievo di contanti (ATM). Inoltre, molti supermercati e negozi l'accettano per i pagamenti degli acquisti (POS).

Cos'è la Carta di Credito?

Anche la Carta di Credito è una carta magnetica che puoi richiedere se hai un conto corrente. Oltre ad offrirti i vantaggi del Bancomat, la Carta di Credito ti permette di effettuare pagamenti all'estero (e anche di fare acquisti su Internet); è accettata in molti negozi, alberghi, ristoranti, benzinai, uffici postali, ecc. Per rilasciarti la Carta di Credito alcune banche richiedono delle garanzie come per esempio: l'anzianità del rapporto di lavoro e il versamento automatico dello stipendio sul conto corrente, o qualsiasi versamento automatico di una fonte di reddito sul conto (ad esempio la pensione).

Cos'è il bonifico bancario?

È un sistema di trasferimento di denaro dal proprio conto bancario verso un altro conto bancario che può essere usato per effettuare pagamenti. I costi della transazione variano da banca a banca.

Posso inviare del denaro al mio paese d'origine?

Si, questo è uno dei servizi che puoi chiedere alla tua banca. Il costo di questo tipo di servizio varia da banca a banca e comprende una quota fissa e, per alcune banche, una commissione pari ad una percentuale del denaro che invii (fra lo 0,5% e il 2%).

Quali sono i documenti richiesti dalla banca per l'invio di denaro?

I documenti richiesti variano da banca a banca, ma in generale sono i seguenti:

  • permesso di soggiorno,
  • codice fiscale,
  • un modulo sul quale devi indicare i tuoi dati, l'importo che vuoi trasferire, il nome e il paese dei destinatari.

8 gennaio 2009 · Antonio Scognamiglio

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Contenuti correlati

Approfondimenti e integrazioni dal blog

La banca o le poste ritardano la consegna del bancomat? Il cliente ha diritto al risarcimento danni
Può capitare che, per le più svariate ragioni (clonazione, smagnetizzazione, smarrimento) si renda necessaria la sostituzione della carta Bancomat. Se si registra un ritardo consistente per la consegna della nuova carta ed il ritardo è ascrivibile alle modalità di spedizione e comunque ad aspetti organizzativi propri della banca (o di ...
Cambio conto corrente » La trasferibilità dei servizi
Un articolo informativo utile a chiunque voglia trasferire il proprio conto corrente da un istituto di credito a un altro. Aggiornamenti su cambio di Rid, commissioni e spese. I Soggetti del Servizio Banca Nuova: Banca dove il cliente ha aperto il conto (nuovo conto) sul quale trasferire i servizi di ...
Conto corrente e servizi di pagamento
Il conto corrente è un contratto con il quale la banca svolge un servizio di cassa per il cliente: custodisce i suoi risparmi e gestisce il denaro, offrendo una serie di servizi (versamenti, prelievi e pagamenti nei limiti del saldo disponibile). Al conto corrente sono di solito collegati, dietro pagamento ...
Carta prepagata ricaricabile con IBAN
La carta prepagata ricaricabile con IBAN è una carta prepagata nominativa, ricaricabile, riservata alle persone fisiche che abbiano raggiunto la maggiore età e che abbiano l'esigenza di effettuare le principali operazioni bancarie senza la necessità di aprire un conto corrente e senza dover sostenere alcun costo di emissione e di ...
Cattivi pagatori ed apertura conto corrente
Le segnalazioni nelle SIC per i cattivi pagatori non sono ostative all'ottenimento di un conto corrente, tuttavia alcune banche - nell'ottica di selezionare la clientela - potrebbero farLe delle storie e rifiutarsi di aprirLe un conto corrente. Facendo un pò di questua fra un pò di istituti, vedrà che alla ...

Spunti di discussione dal forum

indebitato doc aprire un conto corrente estero
Salve, ho avuto un tormentato pignoramento immobiliare, che per fortuna prima della vendita all'asta sono riuscito a ripianare e vendere l'immobile, sono protestato per via di cambiali ed assegni nonchè cattivo pagatore di due finanziamenti. però devo dire piano piano mi sto risollevando da quando ho venduto l'immobile, ovviamente le…
Libretto postale non collegato ad un conto corrente – E’ pignorabile?
Vorrei approfondire la questione del pignoramento del conto corrente: oltre al conto corrente possiedo un libretto di risparmio postale dematerializzato, nel senso che ho una carta tipo bancomat per poter prelevare ma il libretto è sprovvisto di conto corrente (i versamenti devono essere fatti allo sportello in contanti). Vi chiedo…
Conto corrente in rosso dove non posso far accreditare lo stipendio e un altro in odore di pignoramento – Come farò a riscuotere la busta paga?
Ho letto che le banche possono rifiutare l'apertura di un conto corrente se il richiedente è segnalato in crif per avere sconfinato oltre il fido concesso. Premetto che a me è successo, in quanto verso in una situazione economica molto difficile, e a tutt'oggi non riesco più a coprire il…
Se invece della Svizzera optassi per la vicina San Marino?
In merito alla mia domanda postata prima ho pensato anche alla Repubblica di San Marino, sono in collegamento con le banche dati italiane al fine di ottenere quanto ho richiesto? Salve, ho avuto un tormentato pignoramento immobiliare, che per fortuna prima della vendita all'asta sono riuscito a ripianare e vendere…
Chiusura conto corrente su cui ci sono uno scoperto di fido ed un RID per il pagamento rate mutuo
Vorrei chiedere se, secondo voi, è possibile chiudere un conto corrente nel quale c'è un utilizzo del fido di 2 mila e 500 euro e una carta di credito. Nel caso vorrei chiedere se è possibile rateizzare l'importo totale tra carta di credito e fido di circa 5 mila euro…

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su servizi bancari. Clicca qui.

Stai leggendo Servizi bancari Autore Antonio Scognamiglio Articolo pubblicato il giorno 8 gennaio 2009 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria immigrazione e integrazione .

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca

Domande?