Se il recupero crediti esige il pagamento di un debito prescritto

Deve semplicemente scrivere una lettera con raccomandata AR alla sociètà di recupero crediti che richiede il rimborso.

In essa dichiarerà di ritenere il credito non più esigibile per prescrizione decennale, in assenza di comunicazioni di messa in mora, interruttive dei termini di prescrizione.

Di tale documentazione chiederà di prendere visione.

La discussione continua in questo forum.

Per porre una domanda su debiti e sovraindebitamento, accedi al forum.

18 Settembre 2010 · Chiara Nicolai

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Recupero crediti mi richiede pagamento per rate insolute di un prestito del 1998 - Non è un po tardi?
Chiedo il vostro aiuto per capire meglio come poter agire per quanto riguarda una recente vicenda: qualche settimana fa, tornando a casa, ho trovato nella cassetta delle lettere un foglio, sul quale c'era l'invito di prendere urgentemente contatto con un determinato numero telefonico, per motivi che mi riguardavano. Da un primo controllo su internet tale numero risultava associato ad un'impresa edile, quindi chiamo e mi risponde una persona presentandosi con nome e cognome (lo stesso di uno dei soci dell'impresa edile associata al numero telefonico), dicendo di essere un esattore e chiedendomi il pagamento delle rate insolute di un finanziamento ...

Contributi previdenziali - Il pagamento del debito prescritto comporta il diritto alla restituzione
Nella materia previdenziale, a differenza che in quella civile, il regime della prescrizione già maturata è sottratto alla disponibilità delle parti, sicché deve escludersi l'esistenza di un diritto soggettivo degli assicurati a versare contributi previdenziali prescritti. Detto principio vale per ogni forma di assicurazione obbligatoria: ne consegue che, a differenza di quanto previsto dal diritto delle obbligazioni in generale (ove il pagamento del debito prescritto non comporta un diritto alla restituzione), il pagamento dei contributi prescritti, non potendo neppure essere accettato dall'ente di previdenza pubblico, comporta che l'autore del pagamento ben può chiederne la restituzione. Questi i contenuti della sentenza ...

Lettera di sollecito di pagamento da parte di una agenzia di recupero crediti
Ho ricevuto in data odierna una lettera da parte di una agenzia di recupero crediti che come oggetto riporta: Sollecito di pagamento e costituzione in mora. Il testo della lettera cita che, per conto della banca dove ho ottenuto un prestito di 1000 euro nel 2011, hanno ottenuto l'incarico di procedere nei miei confronti per riscuotere tale somma che ora ammonta a 2.200 euro, e mi invitano a prendere contatto entro 5 giorni e se non lo faccio si rivolgeranno alle autorità giudiziarie per il recupero forzato. e termina con un non ci saranno ulteriori avvisi. Come devo comportarmi? Premetto ...

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su se il recupero crediti esige il pagamento di un debito prescritto. Clicca qui.

Stai leggendo Se il recupero crediti esige il pagamento di un debito prescritto Autore Chiara Nicolai Articolo pubblicato il giorno 18 Settembre 2010 Ultima modifica effettuata il giorno 14 Aprile 2018 Classificato nella categoria contratti di prestito microcredito e usura e sovraindebitamento - domande e risposte

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.

» accesso rapido anonimo (test antispam)