Se il debito è troppo esiguo perchè un giudice possa concedere di iscrivere ipoteca sulla casa del debitore

Lei è debitrice di 2200 euro, insieme al suo socio. Punto e basta. I creditori potranno rivalersi su di lei anche se lei aprisse una rivendita di gelati al polo nord.

Per ora il debito è troppo esiguo perchè un giudice possa concedere di iscrivere ipoteca sulla sua proprietà o possa accordarne l'espropriazione.

Ma certo, il suo conto corrente potrebbe essere pignorato in qualsiasi momento. E' in rosso? Ed allora il creditore aspetterà pazientemente che qualche sua fattura, eventualmente domiciliata su quel conto, venga pagata. Di più non potrà fare.

La discussione continua in questo forum.

Per porre una domanda su debiti e sovraindebitamento, accedi al forum.

18 settembre 2010 · Chiara Nicolai

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Donazione e revocatoria giudiziale
Un'eventuale donazione fatta adesso potrebbe essere soggetta a revocatoria giudiziale. Qualsiasi movimento immobiliare è soggetto a registrazione, e pertanto è conoscibile non dalla banca ma da CHIUNQUE con semplice visura. La banca se ne accorgerebbe immediatamente non appena avviasse una pre-istruttoria per decidere la convenienza o meno del recuperare il ...
Quando il creditore può accettare l'eredità in nome e per conto del debitore rinunciante
Purtroppo Giancarlo, sul suo debito non è invocabile alcuna prescrizione, dato che prima del 31 dicembre 2010 una finanziaria (cui è stato evidentemente ceduto il credito garantito dalla sua fideiussione) le ha chiesto di regolarizzare la sua posizione. Qualsiasi donazione dei beni di proprietà ad opera di un debitore può ...
Ipoteca sulla casa a fine mutuo » Accertamenti sulla cancellazione gratis attraverso il web
Stop dell'ipoteca della banca a fine mutuo: a partire dall'8 luglio 2016 è possibile effettuare la verifica online, del tutto gratuitamente. Verificare direttamente su internet la cancellazione dell'ipoteca sul proprio immobile, è possibile. A partire dall'8 luglio 2016, infatti, tramite i canali dell'Agenzia Fisconline e Entratel, chi ha estinto un ...
Detraibilità IVA ed errori formali
La detraibilità dell'IVA non è esclusa dalla presenza di errori formali nella redazione della fattura. Infatti, “gli articoli 167, 178, lettera a), 220, punto 1, e 226 della direttiva 2006/112 devono essere interpretati nel senso che ostano ad una normativa o prassi nazionale in forza della quale le autorità nazionali ...
Equitalia » Ecco quando può iscrivere ipoteca sui beni inseriti in un fondo patrimoniale
Per poter stabilire il momento della certezza del credito e la possibilità, per Equitalia, di poter iscrivere l'ipoteca sulla casa inserita in un fondo patrimoniale, si deve vedere quando l'accertamento fiscale è divenuto definitivo. L'agente della riscossione, come ad esempio Equitalia, ha la possibilità di iscrivere l'ipoteca sui beni immobili ...

Spunti di discussione dal forum

Tutelarsi dal pignoramento del conto corrente
Come ho già detto in precedenza ho un debito col mio ex avvocato che mi ha già inviato una ingiunzione di pagamento. Nonostante io abbia ragione so di non poterlo dimostrare in sede di giudizio. Temo che il creditore possa rivalersi sul conto corrente e libretto postale, cosa dovrei fare…
Conto corrente pignorato da oltre 18 mesi
Da oltre 18 mesi ho una somma pari a 1420 euro pignorata sul conto corrente in seguito ad un pignoramento della metà della cifra stessa a causa di un residuo ad una parcella creditore che non riuscivo più a pagare ed che ora non riesco più a sbloccare. Mi fu…
Accollo di un debito ad un terzo – Cosa è la cessione del debito?
Si pone il caso in cui un erede Caio soccombente alle richieste dei coeredi ottiene una transazione che risolve i rapporti tra di essi. Nell'accordo una delle parti Giulio accetta il pagamento delle spese legali che il tribunale ha già definite e poste a carico dell' erede soccombente Caio, ricevendo…
Ipoteca volontaria a favore della madre (accomandante) del socio accomandatario debitore – Come chiedere ed ottenere la declaratoria di inefficacia dell’iscrizione ipotecaria?
Sono creditore di una SAS per euro 15 mila: ho fatto di tutto, solleciti e decreto ingiuntivo da oltre 4 mesi. La società ormai non ha più beni intestati, ma il socio accomandatario ha un immobile di buon valore. Ho fatto una visura ed ho visto che c’è un’ipoteca volontaria…
Pignoramento conto cointestato – Come recupera somme il non debitore?
A causa di svariati debiti con creditori, di cui non voglio stare troppo a dilungarmi, mi è stato disposto un provvedimento di pignoramento del conto corrente: lo stesso, però, è cointestato (a firma disgiunta) con la mia attuale compagna, non debitrice. Ora la questione è la seguente: le somme sul…

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su se il debito è troppo esiguo perchè un giudice possa concedere di iscrivere ipoteca sulla casa del debitore. Clicca qui.

Stai leggendo Se il debito è troppo esiguo perchè un giudice possa concedere di iscrivere ipoteca sulla casa del debitore Autore Chiara Nicolai Articolo pubblicato il giorno 18 settembre 2010 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria contratti di prestito microcredito e usura e sovraindebitamento - domande e risposte .

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca

Domande?