Sas - Icreditori della società possono aggredire il mio patrimonio personale?

Essendo il socio accomandatario di una Sas (società in accomandita semplice) sono un po' preoccupato per i numerosi debiti accumulati dalla società.

Ho paura che i creditori della società possano aggredire il mio patrimonio personale.

Mi pare di aver capito che i creditori per debiti contratti dalle società di persone, come le Sas, devono prima tentare di aggredire le proprietà e i beni della società e poi quelli dei consociati.

Mi sbaglio? Inoltre, vorrei sapere, il creditore può far bloccare il mio conto corrente dopo aver ottenuto il decreto ingiuntivo contro la società o deve farsene rilasciare un altro?

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Contenuti correlati

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su sas - icreditori della società possono aggredire il mio patrimonio personale?. Clicca qui.

Stai leggendo Sas - Icreditori della società possono aggredire il mio patrimonio personale? Autore Andrea Ricciardi Articolo pubblicato il giorno 4 ottobre 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 21 ottobre 2017 Classificato nella categoria consigli e tutela del debitore - eredità successione e donazioni - domande e risposte .

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai utilizzare le tue credenziali Facebook oppure accedere velocemente come utente anonimo.
» accesso con Facebook
» accesso rapido anonimo (test antispam)

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Cerca