Finanziaria e richiesta di saldo stralcio negata

Fai in modo che lo staff di indebitati.it possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona ora!





» Vai all'indice dei contenuti dell'articolo completo



E’ normale che una finanziaria si faccia pagare 50 euro (rata € 230) dopo nemmeno una settimana dal ritardato pagamento?

Essendo in ritardo di 3 rate e avendo estrema difficoltà a pagare, ho provato a indicare come soluzione una rinegoziazione con abbassamento della rata.

Nulla da fare.

Allora ho provato a indicare una scadenza a 3 mesi con saldo stralcio.

Niente di niente.

Minacciano di “procedere” pur avendogli fatto presente che ho già la cessione e la delega nello stipendio.

Nonostante io abbia cercato una soluzione, mi hanno messo giù il telefono.

In sostanza, pur avendo letto le varie informazioni nel sito, cosa possono fare?

Sullo stipendio, credo, poco o nulla.

E per le altre cose?

Ho solo la casa a metà con mia moglie. (il debito attualmente è di circa €. 2000,00).

Ovviamene ho altri debiti, e sono molto in difficoltà.



» Vai all'indice dei contenuti dell'articolo completo


10 Gennaio 2013 · Ludmilla Karadzic




Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su finanziaria e richiesta di saldo stralcio negata. Clicca qui.

Stai leggendo Finanziaria e richiesta di saldo stralcio negata Autore Ludmilla Karadzic Articolo pubblicato il giorno 10 Gennaio 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 19 Giugno 2016 Classificato nella categoria consigli e tutela del debitore - eredità successione e donazioni - domande e risposte

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.

» accesso rapido anonimo (test antispam)





Fai in modo che lo staff di indebitati.it possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona ora!