Si sconsiglia fare subito un saldo stralcio

A mio modesto parere non vale la pena fare un nuovo debito per coprirne un altro.

Attualmente non avendo beni immobili da aggredire, le banche avvieranno la procedura con decreto ingiuntivo ma difficilmente daranno seguito ad un infruttuoso pignoramento mobiliare cercando probabilmente di recuperare il possibile e magari si arriverà ad un saldo stralcio...

Solo allora varrà la pena valutare se c'è convenienza di un nuovo prestito.

Per il mobilio l'arternativa all'inventario fatto dal notaio potrebbe essere un rinnovo dell'arredamento (che tiene su il morale) di cui sua moglie avrà cura di farsi intestare ricevute...

7 gennaio 2013 · Simone di Saintjust

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca