Indice del post saldo e stralcio e mutuo ipotecario che non si può pagare

Acquisto casa con mutuo che non si può pagare: saldo e stralcio?

Espongo i fatti di seguito: i soggetti coinvolti sono cittadini Romeni e tutta la vicenda si svolge in Italia. Nel maggio 2007 mio padre, mia madre ed io (già in Italia da qualche anno) abbiamo acquistato un appartamento. Mio padre e mia madre acquistano (sposati in comunione legale) come usufruttuari (usufrutto vitalizio con reciproco diritto di accrescimento). Io acquisto come nudo proprietario. Per il suddetto acquisto in stessa data abbiamo tutti e tre contratto un mutuo ipotecario. Valore dell'appartamento € 145.000,00 (€ 29.000,00 valore nuda proprietà; € 116.000,00 valore usufrutto). Mutuo concesso per € 186.320,00 con 360 rate mensili [ ... leggi tutto » ]

Nel caso in cui la banca non accetterà il saldo e stralcio, l'avvocato avrà senz'altro pensato ad una exit strategy

Effettivamente si tratta di una situazione molto complicata: e l'avvocato che, generosamente la segue a titolo gratuito, miracoli non ne può fare. Comunque, nel caso in cui la banca, come purtroppo temo, non accetterà il saldo e stralcio, l'avvocato avrà senz'altro pensato ad una exit strategy, una sorta di piano B. Sono sicura che l'avvocato saprà sviluppare il principio che "non tutti i mali vengono per nuocere". La separazione con sua moglie, per quanto dolorosa (se ne faccia una ragione) potrebbe paradossalmente risolversi [ ... leggi tutto » ]

Assegnazione della casa coniugale

Il provvedimento giudiziale di assegnazione della casa coniugale in sede di separazione personale o divorzio, attribuisce al coniuge assegnatario, non titolare di un diritto di proprietà o di godimento, un diritto personale di godimento su detta casa e non un diritto reale. Il provvedimento di assegnazione della casa coniugale, in sede di separazione personale o divorzio, non è idoneo a costituire un diritto reale di uso o di abitazione a favore dell'assegnatario, ma solo un diritto di natura personale, opponibile, se avente data certa, ai terzi entro nove anni, ai sensi dell'articolo 1599 del Codice civile, o altrimenti anche [ ... leggi tutto » ]

4 ottobre 2012 · Loredana Pavolini

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Guida al pignoramento di stipendio pensione e crediti alimentari - di quanti quinti sarà il quantum
E' sempre più frequente il ricorso del creditore a quelle norme, previste e disciplinate dagli articoli 543 e seguenti del codice di procedura civile, finalizzate ad aggredire i crediti vantati dai debitori a titolo di retribuzioni, pensioni e crediti alimentari. Ciò è stato reso possibile da una serie di interventi ...
Accordo a saldo stralcio e liberatoria per cancellazione dalla CRIF - errori da non commettere
Sono stata segnalata al CRIF come cattiva pagatrice (ho saltato 4 rate da pagare) ma poi ho liquidato tutto alla società finanziaria in un unica soluzione, (questi mi avevano assicurato che non ero stata segnalata) ebbene dopo 1 anno mi è arrivato un avviso di pagamento di 161.00 euro per ...
Accordo a saldo stralcio in caso di leasing
Il leasing è la tipologia di credito con la quale è più difficoltoso arrivare a transare un saldo e stralcio, in quanto la società erogante ha il coltello dalla parte del manico, costituito dalla possibilità di recuperare il bene velocemente - e se il debitore rifiuta di riconsegnarlo c'è la ...
Accordo a saldo stralcio - La segnalazione in Centrale Rischi va limitata al solo importo non recuperato
Le disposizioni, di natura amministrativa, dettate dal Bankitalia per regolare le modalità e i presupposti della segnalazioni in Centrale Rischi (CR) prevedono che il creditore, anche quando addiviene ad una definizione transattiva in relazione a crediti classificati a sofferenza, sia sempre tenuto, anche a pagamento eseguito, a procedere alla segnalazione, ...
Pignoramento dello stipendio con cessione e separazione - a volte conviene
Sono un lavoratore dipendente su cui incombono azioni esecutive promosse da Equitalia e da altri creditori. Attualmente percepisco circa 1700 euro netti al mese. Anni fa ho ceduto il quinto dello stipendio per far fronte ad una grave malattia che mi ha colpito all'improvviso (fanno tutte così) e per la ...

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su indice del post saldo e stralcio e mutuo ipotecario che non si può pagare. Clicca qui.

Stai leggendo Indice del post Saldo e stralcio e mutuo ipotecario che non si può pagare Autore Loredana Pavolini Articolo pubblicato il giorno 4 ottobre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 3 gennaio 2018 Classificato nella categoria consigli e tutela del debitore - eredità successione e donazioni - domande e risposte Inserito nella sezione giurisprudenza.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Cerca