Annapaola Ferri

La questione è assai semplice: se lei ha concluso direttamente con il distributore locale del marchingegno una vendita rateale, la prescrizione è quinquennale (breve, ex articolo 2948 del codice civile) ed alla data odierna è già intervenuta.

Se, invece, per acquistare il prodotto ha ottenuto il finanziamento da un terzo soggetto (che ha saldato in unica soluzione il rivenditore, al netto dell’anticipo) allora la prescrizione è decennale (ordinaria, ex articolo 2946 del codice civile) e non è ancora, ad oggi, intervenuta. Per cui il creditore, anche se cessionario, ha tutto il diritto di pretendere il rimborso (come, peraltro, ha fatto notificandole il decreto ingiuntivo a cui, presumibilmente, seguirà la notifica di un precetto).

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca