Annapaola Ferri

Se ho ben capito, solo dopo il pronunciamento del giudice e solo l’ufficiale giudiziario può eseguire ricerche, preventivamente il creditore non può aver accesso alle banche dati adatte ad accertare lo stato lavorativo dichiarato dal debitore?

Ha capito perfettamente. Naturalmente, il creditore può sempre mettere qualcuno alle calcagna del debitore e vedere, quando questi esce di casa, se, e dove, va a lavorare.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca