Ludmilla Karadzic

Negli sono arrivate altre lettere da recupero crediti, ma mai, che ricordi, con raccomandata. Quindi non è un avviso bonario? Il 30 settembre saranno passati 60 giorni. Quindi devono agire entro i 60 giorni dalla lettera? In genere agiscono? Posso proporre uno stralcio?

Che lei non ricordi di aver ricevuto raccomandate dal comune creditore, o dal suo concessionario, non fa testo: le raccomandate potrebbero essere state correttamente notificate per compiuta giacenza, in occasione di una temporanea assenza del destinatario.

Se per avviso bonario lei intende una comunicazione in cui le si chiede, per cortesia, di pagare (ma solo se può e se vuole), ebbene, non si tratterà certamente di un avviso bonario: ci sarà sicuramente indicato, nella comunicazione, un termine entro il quale adempiere, pena l’avvio delle procedure di riscossione coattiva.

Se il concessionario per il Comune che l’ha sanzionata, con quella comunicazione, cerca solo di mettere timore al destinatario oppure se è determinato ad agire nel caso di omesso adempimento, questo noi non possiamo saperlo.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca