Comodato d'uso e pignoramento

Una figlia minorenne che acquista mobili dai genitori e poi li concede in comodato agli stessi! Non ha senso: il creditore procedente avrebbe vita facile a eseguire pignoramento dei beni presenti in casa e nessuna speranza per la figlia, proprietaria degli arredi pignorati, di liberare i beni in sede di opposizione innanzi al giudice delle esecuzioni.

Nella situazione descritta bisognerebbe acquistare un po di mobili usati, con emissione di regolare fattura descrittiva, magari simili a quelli che già avete in casa. Proprio per non patire il distacco traumatico dalla propria roba nel caso in cui l'ufficiale giudiziario dovesse pignorarli. Dicono che l'evento potrebbe avere gravi ripercussioni sulla salute del debitore ...

18 ottobre 2012 · Simone di Saintjust

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Contenuti correlati

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca