rischio pignoramento in casa coniuge

Attenzione » il contenuto dell'articolo è poco significativo oppure è stato oggetto di revisioni normative e/o aggiornamenti giurisprudenziali successivi alla pubblicazione e, pertanto, le informazioni in esso contenute potrebbero risultare non corrette o non attuali. Potrai trovare i post aggiornati sull'argomento nella sezione di approfondimento.

Ho molti debiti (tasse inps iva, cartelle Equitalia) contratti con una ditta individuale chiusa un anno fa, ora sono socia accomandataria di una sas, possono richiedere il pagamento dei vecchi debiti alla sas?

E altra domanda molto importante per me, sono sposata in separazione dei beni e mio marito sta acquistando un appartamento, possono venire a pignorare in casa visto che siamo residenti insieme? se si cosa posso fare per evitarlo?

Grazie.

No, ma è pignorabile la Sua quota di partecipazione alla sas stessa.

Per quanto riguarda il pignoramento mobiliare purtroppo in teoria si, è possibile che l’ufficiale giudiziario in caso di un eventuale pignoramento si rechi presso la Sua residenza e pignori i beni mobili che trova, salvo che non si riesca a dimostrare di non essere l’effettivo proprietario dei beni stessi.

La dimostrazione deve avvenire in via documentale, per esempio con fatture d’acquisto, con un contratto di affitto registrato, con un comodato d’uso registrato ecc.

11 Agosto 2010 · Andrea Ricciardi

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Prima casa, a rischio pignoramento se si vive all'estero?
Ho ereditato un 1/3 di casa da mia mamma deceduta: all'interno vive il marito con diritto di usufrutto a vita mentre gli altri 2/3 sono di proprietà di mia sorella. Io ho preso la residenza li in quanto ho un debito con Agenzia Entrate (Ex Equitalia) di circa 70.000 prevalentemente Irpef (è una storia lunga..). Essendo residente, secondo normativa sotto 120.000 non possono procedere al pignoramento. Al momento vivo fuori Italia, nella comunità europea, ed essendo disoccupato ho necessità di farmi assumere qui all'estero. Per quanto riguarda i documenti qui non ci sono problemi. Non voglio iscrivermi all'AIRE e quindi ...

Posso vendere la casa a rischio pignoramento?
Buonasera sono proprietario di una casa a rischio pignoramento: l'immobile è intestato al 50% a nome mio e al 50% a nome di mia moglie in regime di separazione dei beni e con un mutuo solo a mio nome (mia moglie ha acquistato la sua parte di casa con un'eredità della sua famiglia). Sono anche il legale rappresentante di una Snc (non con mia moglie) che ha una causa civile in corso che non procede a nostro favore e molto probabilmente sarò costretto a pagare la cifra richiesta (cifra al momento per noi inarrivabile se non vendendo la mia parte ...

Rischio pignoramento casa però avrei un'idea
Debiti con lo stato 80 mila euro: se mio padre lascia l'eredita e cioè una casa a mia moglie e faccio la separazione dei beni? Sono figlio unico e io di certo lascerei tutto a mia moglie rischio ugualmente oppure no? Qualcosa da consigliarmi? ...

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su rischio pignoramento in casa coniuge. Clicca qui.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.

» accesso rapido anonimo (test antispam)