C'è il rischio di pignoramento?

Vorrei sapere se corro il rischio di pignoramento: io ed il mio compagno abbiamo un figlio e lui ha la residenza presso la mia abitazione, ma ha lo stato di famiglia indipendente, cioè né io e né mio figlio siamo presenti sul suo stato di famiglia.

E' un anno che non lavora, e purtroppo le sue condizione economica sono disastrose, tra l'altro non riesce più a passare l'assegno di mantenimento alla sua ex moglie.

Una volta che si riceve il pignoramento c'è anche il rischio di subire il pignoramento del mio stipendio visto che sono la convivente e ho la stessa residenza anagrafica del "debitore"?

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su c'è il rischio di pignoramento?. Clicca qui.

Stai leggendo C'è il rischio di pignoramento? Autore Andrea Ricciardi Articolo pubblicato il giorno 23 agosto 2014 Ultima modifica effettuata il giorno 30 aprile 2017 Classificato nella categoria pignoramento - domande e risposte del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Per un accesso rapido e anonimo puoi cliccare qui. Per accedere con credenziali Facebook puoi cliccare qui.

1 2 3

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca