Indice del post rinegoziazione del mutuo » possibile soluzione

Sono in una situazione complicata e sarei grato se potreste darmi qualche consiglio. Da ormai qualche mese non riesco più ad arrivare a fine mese con serenità, a causa di problemi economici. La spesa che più grava su me e la mia famiglia è la rata del mutuo, che non riusciamo più a sostenere. Per evitare di non pagarla ed incorrere in problemi [ ... leggi tutto » ]

La rinegoziazione mutuo è un’opportunità da prendere al volo, in certi casi, tanto per il contribuente quanto per l’istituto di credito. Spesso, infatti, è l’unica via d’uscita per quelle situzioni estremamente contigue all'insolvibilità, che è a tutti gli effetti una sconfitta per entrambi le parti in causa. Il contribuente riesce così a saldare il suo debito e a non finire nella “lista dei cattivi”, eventualità che lo priverebbe della possibilità di contrarre altri prestiti. La banca, evitando il rischio insolvenza, scongiura la perdita di denaro. La rinegoziazione mutuo consiste nella ridefinizione dei termini del contratto. Tutto è modificabile, eccetto [ ... leggi tutto » ]

24 dicembre 2013 · Andrea Ricciardi

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Irpef – detrarre gli interessi passivi del mutuo in caso di rinegoziazione
In caso di rinegoziazione di un contratto di mutuo per l'acquisto di propria abitazione si modificano per mutuo consenso alcune condizioni del contratto di mutuo in essere, come ad esempio il tasso d'interesse. In tal caso le parti originarie (banca mutuante e soggetto mutuatario) e il cespite immobiliare concesso in ...
Rinegoziazione del mutuo ipotecario a tasso variabile
In tema di rinegoziazione del mutuo ipotecario a tasso variabile, la legge 106/2011 (approvata il 7 luglio) è intervenuta, con l'articolo 8, comma 6, per disciplinare la rinegoziazione di alcune tipologie di mutui assistiti da garanzia ipotecaria. L'ambito di intervento riguarda in particolare: la rinegoziazione di mutuo ipotecario stipulato, ovvero ...
Mutuo sostituzione rinegoziazione portabilità
Esistono rilevanti differenze e numerose analogie fra sostituzione, rinegoziazione e portabilità del mutuo, dal momento che, spesso, i termini sostituzione (o cambio), rinegoziazione (o contrattazione), portabilità (o surroga o surrogazione) del mutuo vengono impropriamente confusi. ...
La banca è obbligata a rinegoziare solo i mutui a tasso variabile per acquisto prima casa
Non esiste un generico diritto alla rinegoziazione del contratto di mutuo: la rinegoziazione del mutuo presuppone, infatti, una nuova definizione consensuale del contenuto del regolamento negoziale. In altri termini, la modifica delle condizioni economiche di un contratto di mutuo, traducendosi in una facoltà concessa ad entrambe le parti e non ...
La ricontrattazione del mutuo – cambiamo tasso e durata senza spese di banca e senza spese notarili
Cosa è la ricontrattazione o rinegoziazione (Bersani) del mutuo La ricontrattazione del mutuo è un istituto di nuova affermazione nel panorama giuridico europeo, ma è comunque legato a un nuovo accordo di entrambe le parti (banca - cliente), e difficilmente può essere oggetto di una pretesa unilaterale da parte del ...

Spunti di discussione dal forum

Rinegoziazione mutuo e segnalazione come cattivo pagatore
Vorrei chiedere alla stessa banca con la quale ho il mutuo (sempre pagato regolarmente) la rinegoziazione dello stesso per avere una rata di molto più bassa di quella attuale visto i tassi molto minori rispetto a quando stipulai il contratto di mutuo. La mia domanda è: essendo segnalato come cattivo…
Esiste una legge in via di approvazione che obbliga la banca a rinegoziare il mutuo?
Torno a chiederVi informazioni inerenti la rinegoziazione del mutuo, perchè ho appena letto sull'Unione Sarda di oggi, domenica 20 novembre 2016, una notizia che, se fosse vera, sarebbe per me molto importante. Pare che da novembre sia obbligatorio da parte delle banche concedere ai clienti la rinegoziazione dei mutui con…
Rinegoziazione mutuo – Ho diritto alla documentazione inerente il nuovo contratto?
Circa tre anni fa, ho rinegoziato il mio mutuo a tasso fisso con la mia banca, non allungando la durata ma semplicemente abbassando il tasso. Il tasso iniziale di circa 5,30% il tasso in seguito alla rinegoziazione circa il 3,5%. A quanto pare da quello che riesco a capire contattando…
Riduzione ipoteca – Influisce sul debito verso la banca mutuataria?
Ho compreso il meccanismo di riduzione dell'ipoteca, in base al quinto pagato, ed avendo l'ipoteca su due immobili, per lo stesso mutuo, vorrei sapere se, nel momento in cui, non riuscissi più a pagare la rata, e la banca non volesse concedere, come ha fatto, la rinegoziazione degli interessi, quale…
Legge per la composizione delle crisi da sovraidebitamento
Avrei bisogno di un chiarimento a proposito della legge 3 del 2012 (legge per la composizione delle crisi da sovraidebitamento): io pago 900 euro mensili per il mutuo della banca. Sempre pagato puntualmente anche a costo di rimanere senza cibo, per la legge numero 3 del 2012 potrei chiedere alla…

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su indice del post rinegoziazione del mutuo » possibile soluzione. Clicca qui.

Stai leggendo Indice del post Rinegoziazione del mutuo » Possibile soluzione Autore Andrea Ricciardi Articolo pubblicato il giorno 24 dicembre 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria mutui casa - domande e risposte .

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca