Chi può procedere e stare in giudizio durante un ricorso presso una commissione tributaria provinciale

Vi spieghiamo chi può procedere e stare in giudizio durante un ricorso presso una commissione tributaria provinciale.

L'ente locale o il ministero possono essere presenti autonomamente o tramite dirigenti o titolari, rispettivamente, degli uffici tributi e di quelli adibiti al contenzioso.

Gli altri soggetti possono anche stare in giudizio mediante procura generale o speciale e devono essere assistiti da un difensore abilitato (che, a seconda della materia trattata, può essere un avvocato, un dottore commercialista, un ragioniere o un perito commerciale, un consulente del lavoro non dipendenti della pubblica amministrazione, etc., purché iscritti nei relativi albi professionali).

Se la controversia ha un valore inferiore ad euro 2.582,28 il difensore non è obbligatorio e il ricorrente può anche agire da solo. Per valore si intende l'importo del tributo al netto di interessi e di eventuali sanzioni. Se la controversia riguarda esclusivamente le sanzioni, il suo valore è costituito dalla somma delle stesse.

1. Il ricorso tributario » Come effettuarlo presso una Commissione Tributaria Provinciale (CTP)
2. Prima del contenzioso: come evitare il ricorso tributario utilizzando alcuni espedienti
3. La mediazione tributaria per controversie non superiori a 20.000 euro
4. Come funziona il ricorso tributario presso una Ctp in linea generale
5. Le tipologie di contenzioso per il ricorso in Ctp
6. Quali sono gli atti impugnabili quando di propone ricorso presso una Ctp
7. Chi può procedere e stare in giudizio durante un ricorso presso una commissione tributaria provinciale
8. L'iter del procedimento nell'ambito del ricorso alla commissione tributaria provinciale
9. La costituzione in giudizio durante il ricorso in commissione tributaria provinciale
10. L'eventuale sospensione dell'atto impugnato durante il ricorso alla commissione tributaria provinciale
11. L'eventuale integrazione dei motivi durante il procedimento del ricorso in commissione tributaria provinciale
12. L'esame preliminare del ricorso in commissione tributaria provinciale
13. La trattazione della controversia durante il ricorso alla commissione tributaria provinciale
14. Il tentativo conciliativo nel ricorso alla Commissione tributaria provinciale
15. L'emissione della sentenza nel ricorso alla Commissione tributaria provinciale
16. L'eventuale impugnazione della sentenza dopo il ricorso in Commissione Tributaria Provinciale
17. Sospensione e/o interruzione ed estinzione del ricorso in Commissione Tributaria Provinciale
» Vai alla visualizzazione integrale dell'articolo (pagina singola)
» Vai all'indice delle sezioni dell'articolo
condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Contenuti correlati

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca