Indice del post ricorso a multa al giudice di pace

Il 1° settembre 2011 il consiglio dei ministri ha approvato in maniera definitiva il decreto legislativo recante disposizioni complementari al codice di procedura civile in materia di riduzione e semplificazione dei procedimenti civili, decreto che riduce a 30 (trenta) giorni il termine concesso per presentare al Giudice di Pace un ricorso a multa per violazioni del codice della strada commesse a partire dal 6 ottobre 2011. Come è noto, l’articolo 204-bis del codice della strada prevedeva che il ricorso a multa dovesse essere presentato al Giudice di Pace nel termine di 60 (sessanta) giorni dalla data di contestazione immediata [ ... leggi tutto » ]

Di seguito l'articolo 7 del nuovo Decreto legislativo recante: "Disposizioni complementari al codice di procedura civile in materia di riduzione e semplificazione dei procedimenti civili di cognizione, ai sensi dell'articolo 54 della legge 18 giugno 2009, numero 69”  definitivamente approvato dal CDM il 1° settembre 2011  Le controversie in materia di opposizione al verbale di accertamento di violazione del codice della strada di cui all'articolo 204-bis del decreto legislativo 30 aprile 1992, numero 285, sono regolate dal rito del lavoro, ove non diversamente stabilito dalle disposizioni del presente articolo.  L’opposizione si propone davanti al giudice di pace del luogo [ ... leggi tutto » ]

3 settembre 2011 · Giuseppe Pennuto

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Verbale di multa - Termini di proposizione del ricorso al giudice di pace
L'atto di opposizione al verbale di contravvenzione al Codice della Strada deve essere depositato dinanzi al Giudice di Pace del luogo in cui è stata commessa la violazione, a pena di inammissibilità, nel termine di 30 giorni dalla contestazione immediata o dalla notifica della contravvenzione stessa (ovvero entro sessanta giorni ...
Multa per violazione del codice della strada – il ricorso al giudice di pace
E' sempre possibile, in alternativa al ricorso al Prefetto, il ricorso al Giudice di pace del luogo in cui è stata commessa la violazione al Codice della Strada. Il ricorso va presentato entro 30 giorni dalla contestazione su strada o dalla notifica della multa, sempre che non sia stato effettuato ...
Quando si perde il ricorso presso il giudice di pace - la procedura per il pagamento della multa
Come è noto, il decreto legislativo 1° settembre 2011, numero 150, in vigore dal 6 ottobre 2011, ha, tra l'altro, introdotto significative modifiche in materia di opposizione al verbale di accertamento di violazione del codice della strada, adesso regolata dall'articolo 7 del predetto decreto. L'articolo 7, comma 11 del decreto ...
Ricorso al verbale di multa - perché è necessario allegare l'originale del verbale di accertamento
L'articolo 22, terzo comma, della legge numero 689 del 1981, disponendo che al ricorso debba essere allegato l'originale del verbale di accertamento, consente al giudice di pace di accertare se il termine di trenta giorni previsto per la proposizione dell'opposizione (termine che decorre dalla data di notifica del verbale) sia ...
Multa stradale - elementi essenziali per il ricorso
In questo breve articolo l'avvocato Antonella Pedone ci indica in forma sintetica, ma rigorosa, quando possono sussistere le condizioni più frequenti per impugnare un verbale di multa, i termini da rispettare e le procedure da seguire per poter presentare un eventuale ricorso alla multa, differenziate nel caso in cui il ...

Spunti di discussione dal forum

Chiedere la sospensione della cartella esattoriale
Ho ricevuto una cartella esattoriale per una vecchia multa mai notificatami a cui avevo fatto opposizione al giudice di pace, quest'ultimo in merito al mio ricorso ha emesso il dispositivo di rigetto del ricorso, ma non ha depositato ancora la sentenza con le motivazioni. Secondo voi ho diritto di richiedere…
Auto cointestata e secondo verbale inviato al coobbligato
Io e mia moglie abbiamo un veicolo cointestato e la medesima residenza: il 16/01/2016 ho superato di 3 km/h il limite consentito e mi è arrivata la solita notifica di pagare la multa. Il verbale attesta che è stato spedito in data 15/03/2016 e io ho ricevuto la comunicazione e…
Rigetto ricorso al giudice di pace per inammissibilità
Il GdP ha rigettato un ricorso relativo a violazione del codice della stada per inammissibilità con lettura di dispositivio in udienza. In tali casi prima di fare appello o pagare bisogna aspettare le motivazioni dell'inammissibilità e che vengano pubblicate? Grazie.
Cambio residenza durante un processo civile – Notifica del ricorso in appello
A Gennaio ho fatto un ricorso al Giudice di pace contro un'ordinanza ingiunzione di un Prefetto. A Luglio ho variato la mia residenza senza comunicarlo. A settembre c'è stata l'udienza in cui il giudice ha annullato l'ordinanza ma comunque condannato alla sanzione minima. Da settembre non ho ricevuto nessun atto…
Notifica del verbale di accertamento di violazione del codice della strada – Da quando vanno conteggiati i 90 giorni?
Ho ricevuto tramite posta un verbale di accertamento di violazione del codice della strada, quando devo iniziare a conteggiare i 90 giorni. 1) Da quando viene riportata la data sul verbale consegnato alle poste 2) Da quando io stesso ho trovato l'avviso nella buca delle lettere con tanto di data…

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su indice del post ricorso a multa al giudice di pace. Clicca qui.

Stai leggendo Indice del post Ricorso a multa al giudice di Pace Autore Giuseppe Pennuto Articolo pubblicato il giorno 3 settembre 2011 Ultima modifica effettuata il giorno 1 maggio 2017 Classificato nella categoria contenzioso ricorso opposizione al verbale di multa Inserito nella sezione Multe - accertamento infrazione e notifica del verbale.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca

Vuoi fare una domanda?