Richiesta del permesso di soggiorno CE - termine di 90 giorni per il rilascio

Sulla richiesta del permesso di soggiorno CE ("carta di soggiorno") l'amministrazione deve provvedere entro 90 giorni in modo conforme alla richiesta

L'articolo 9 del Testo unico dell'immigrazione prevede che il procedimento per il rilascio del permesso di soggiorno CE ("carta di soggiorno") deve concludersi entro il termine massimo di 90 giorni, come ribadito dalla recente sentenza del TAR del Lazio numero 8154/2013.

Solitamente questo termine non viene rispettato. Non solo!

Molto spesso, la Questura, anzichè il permesso di soggiorno CE di lungo periodo, rilascia un normale permesso di soggiorno per motivi familiari, di durata biennale, o altro titolo di soggiorno a tempo determinato, senza alcun diniego espresso dell'istanza concernente il permesso di soggiorno CE di lungo periodo.

Attraverso tali prassi, le questure ottengono l'illegittimo risultato di non rilasciare il permesso di soggiorno CE ai familiari se essi non abbiano maturato autonomamente i cinque anni di residenza e gli altri requisiti che la legge richiede invece solo per il titolare a titolo principale del permesso.

Si evidenzia che il requisito del previo soggiorno legale ultraquinquennale è richiesto solo in capo al richiedente e non anche a ciascuno dei familiari conviventi, e ciò sia nel caso di istanza presentata dall'avente titolo principale in favore dei suoi familiari che da loro stessi direttamente.

A fronte di queste prassi illegittime, il cittadino straniero potrà presentare ricorso al TAR, sia nel caso di silenzio per oltre 90 giorni sia nel caso di rilascio di altro titolo di soggiorno, chiedendo che sia dato ordine all'Amministrazione di provvedere conformemente alla richiesta.

4 ottobre 2013 · Antonella Pedone

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Il permesso di soggiorno - cosa è e quanto dura
Il permesso di soggiorno è, per uno straniero, un documento molto importante perché autorizza il suo soggiorno in Italia. I cittadini dell'Unione Europea che vogliono soggiornare in Italia per un periodo inferiore ai tre mesi, possono presentare presso un ufficio di polizia la dichiarazione di presenza sul territorio nazionale. L'ufficio ...
Permesso di soggiorno per cercare lavoro
Quale permesso di soggiorno serve per lavorare o cercare un lavoro? I permessi di soggiorno con cui è possibile lavorare o cercare un lavoro sono:  Permesso di soggiorno per lavoro subordinato (dipendente);  Permesso di soggiorno per lavoro subordinato stagionale;  Permesso di soggiorno per lavoro autonomo;  Permesso di soggiorno per attesa ...
Permesso di soggiorno - Può essere rilasciato e rinnovato solo se lo straniero possiede un reddito minimo
Ai fini del rilascio e del rinnovo del permesso di soggiorno, costituisce condizione soggettiva non eludibile il possesso di un reddito minimo, in quanto attiene alla sostenibilità dell'ingresso dello straniero nella comunità nazionale, essendo finalizzato ad evitare l'inserimento di soggetti che non siano in grado di offrire un'adeguata contropartita in ...
Il Ministero del lavoro e delle politiche sociali estende il bonus bebé anche ai familiari extracomunitari di cittadini UE - Per fruire del bonus bebé è sufficiente che siano in possesso di un permesso di soggiorno
Com'è noto, nell'ambito degli interventi normativi volti a sostenere i redditi delle famiglie la legge di stabilità per il 2015 ha previsto, per ogni figlio nato o adottato tra il 1° gennaio 2015 ed il 31 dicembre 2017, un assegno annuo di importo pari a 960 euro (bonus bebé) da ...
Indennità di accompagnamento agli stranieri anche senza carta di soggiorno
L'indennità di accompagnamento spetta agli stranieri regolarmente presenti in Italia, anche se non hanno il permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo (ex carta di soggiorno). L'articolo 80, comma 19, della Legge del 23 dicembre 2000, numero 388 escludeva l'indennità di accompagnamento e la pensione di inabilità per ...

Spunti di discussione dal forum

Bonus mamma domani – Quali sono i requisiti per accedere al beneficio?
Ho sentito al Tg che c'è la possibilità, per chi come me, deve ancora partorire (sono al 5o mese di gravidanza), di ricevere in anticipo il bonus mamma. Premetto che non sono nata in Italia (sono ucraina) ma sono in possesso del permesso di soggiorno da 12 anni. A quanto…
Sono vedova extracomunitaria di cittadino italiano – Ho diritto all’eredità di mia suocera?
Sono straniera extracomunitaria, ero sposata in comune con uomo italiano da gennaio 2016, mio marito morto in incidente di auto a settembre 2017 e non ho cittadinanza italiana, ma permesso di soggiorno illimitato. La mia suocera italiana sta morendo, ed io vorrei sapere se posso ereditare la mia parte e…
Qual è il nucleo familiare di riferimento da indicare nella DSU per ISEE sociosanitario residenze?
Per la DSU da presentare per richiesta contributo per soggiorno in struttura residenziale per anziani, da parte di figli non conviventi, è necessario indicare tutti i componenti del nucleo familiari, nel caso specifico indicare i redditi anche dei figli del dichiarante, che pur avendo la residenza non sono fiscalmente a…
Debito vodafone australia – australian debt recoveries
Sono stato in Australia circa due anni fa, e durante il soggiorno ho fatto un abbonamento vodafone. Il problema è che nonostante io abbia usufruito del servizio per un mese e basta, da quel giorno continuo a ricevere avvisi di pagamento per un totale di 734$ con minacce di azioni…
Sorpreso alla guida sotto effetto di alcol con foglio rosa – Mi sospenderanno la patente in seguito?
Sono un cittadino tunisino con regolare permesso di soggiorno (vivo in italia da più di dieci anni): mi sono iscritto a scuola guida due mesi fa. Dopo aver passato brillantemente l'esame teorico, ogni tanto mi esercitavo con un mio amico, patentato, per le vie del mio quartiere. Una sera a…

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su richiesta del permesso di soggiorno ce - termine di 90 giorni per il rilascio. Clicca qui.

Stai leggendo Richiesta del permesso di soggiorno CE - termine di 90 giorni per il rilascio Autore Antonella Pedone Articolo pubblicato il giorno 4 ottobre 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria immigrazione e integrazione .

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca

Domande?