Richiesta di pagare un debito già sanato – informarsi e reagire

Attenzione » il contenuto dell'articolo è poco significativo oppure è stato oggetto di revisioni normative e/o aggiornamenti giurisprudenziali successivi alla pubblicazione e, pertanto, le informazioni in esso contenute potrebbero risultare non corrette o non attuali. Potrai trovare i post aggiornati sull'argomento nella sezione di approfondimento.

18 Settembre 2010 · Chiara Nicolai

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Accordo a saldo stralcio e liberatoria per cancellazione dalla CRIF - errori da non commettere
Sono stata segnalata al CRIF come cattiva pagatrice (ho saltato 4 rate da pagare) ma poi ho liquidato tutto alla società finanziaria in un unica soluzione, (questi mi avevano assicurato che non ero stata segnalata) ebbene dopo 1 anno mi è arrivato un avviso di pagamento di 161.00 euro per spese legali e interessi. Adesso non risulto più nell'elenco dei protestati, risulto nell'elenco “dei ritardatari nei pagamenti a rate” (4 rate), che, come ho appena scritto, ho liquidato il mio debito con un anno di anticipo. Come devo fare per farmi cancellare dall'elenco dei ritardatari? Coloro che vengono segnalati alla ...

Mutuo e polizza assicurativa a copertura dell'evento morte del mutuatario
La sottoscrizione di un mutuo ipotecario è quasi sempre accompagnata dalla stipula di una polizza assicurativa che copre il mutuo residuo in caso di premorienza del mutuatario. Bisogna leggere il contratto, e nel caso non sia disponibile, chiederne copia all'altro contraente. La discussione continua in questo forum. Per porre una domanda su debiti e sovraindebitamento, accedi al forum. ...

finanziaria e pagamento di un debito ai parenti del debitore ancora vivo
Si tratta di una tecnica comune a molti operatori di società di recupero crediti. Pressione psicologica o, più "tera tera", sputtanamento del debitore. Va bene fino a quando non incontrano qualcuno che sporge regolare denuncia all'Autorità Giudiziaria e segnala la società al Garante della Privacy. Ma, credo, che alla fine abbiano ragione loro. L'impunità per gli abusi e le violazioni della privacy è pressoché totale, in quanto sono poche le vittime che reagiscono e passano dalle parole ai fatti. Basta leggere questa storia, verissima, per sapere che fine fa l'agente scorretto. E mi chiedo, spesso, quante denunce ci sarebbero se ...

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su richiesta di pagare un debito già sanato – informarsi e reagire. Clicca qui.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.

» accesso rapido anonimo (test antispam)