Debiti e responsabilità patrimoniale dei soci sas

In una Sas i soci accomandanti rispondono solo nei limiti della quota conferita (responsabilità limitata), i soci accomandatari, invece, rispondono illimitatamente e solidalmente per i debiti della società.

Da quello che riferisce Lei sarebbe una socia accomandante, pertanto, in assenza di eventuali ed ulteriori vincoli o garanzie prestate, al momento è al riparo da azioni esecutive da parte dei creditori (la casa è salva...). Sua madre, invece, dovrà rispondere di tutti i debiti della società, anche col reddito e patrimonio futuro.

Se sua madre si dovesse trasferire presso la sua casa, è opportuno che Lei Le conferisca l'appartamento e relativa mobilia in comodato d'uso gratuito (registrato), difatti è possibile l'eventualità che qualche creditore tenti un pignoramento mobiliare presso la residenza di sua madre; la presenza di un comodato d'uso gratuito permetterebbe di evitare eventuali espropri.

Quanto sopra purtroppo non proteggerà sua madre da altre azioni esecutive, per esempio il pignoramento di stipendi o pensioni o di altre eventuali proprietà o crediti.

Per fare una domanda agli esperti vai alforum

14 agosto 2013 · Marzia Ciunfrini

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su debiti e responsabilità patrimoniale dei soci sas. Clicca qui.

Stai leggendo Debiti e responsabilità patrimoniale dei soci sas Autore Marzia Ciunfrini Articolo pubblicato il giorno 14 agosto 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria impresa responsabilità patrimoniale socio ed amministratore Inserito nella sezione debiti ed imprese del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Per un accesso rapido e anonimo puoi cliccare questo link. Ma puoi anche commentare o porre una domanda con le tue credenziali Facebook, Twitter, o Google+.




Cerca