Attribuzione della pensione di invalidità – per il requisito reddituale conta l’anno da cui decorre la prestazione


Ai fini dell’accertamento del requisito reddituale previsto per l’attribuzione della pensione di inabilità deve farsi riferimento all’anno da cui decorre la prestazione e deve tenersi conto non solo del reddito personale dell’invalido, ma anche di quello eventuale del coniuge fino alla data di entrata in vigore del decreto legge 76/13 (28 giugno 2013), che ha dato rilievo, ai fini del riconoscimento del diritto alla pensione, a decorrere da quella medesima data, al solo reddito del soggetto interessato, con esclusione di quello percepito da altri componenti del suo nucleo familiare (compreso il coniuge).

Ed infatti in esito all’entrata in vigore della citata disposizione, dal 28 giugno 2013, si deve ritenere che:

  1. il riconoscimento del diritto alla pensione di inabilità sia condizionato oltre che dalla totale invalidità anche dal possesso di un reddito personale dell’invalido non superiore, per l’anno in corso ad Euro 16.127,30;
  2. la disposizione si applica anche alle domande amministrative presentate prima del 28 giugno 2013 ed a tutte le domande giudiziarie non ancora definite;
  3. ove l’INPS, anteriormente a tale data, abbia erogato ratei di prestazione, sia in via amministrativa che in esecuzione di un provvedimento giudiziario, le somme non sono ripetibili a condizione che il reddito personale dell’invalido fosse inferiore al limite annualmente previsto.

Si tratta delle indicazioni fornite, con la sentenza 17867/15, dai giudici della Corte di cassazione in riferimento alle regole per l’attribuzione della pensione di invalidità dopo l’entrata in vigore del decreto legge 76/13.

11 Settembre 2015 · Antonio Scognamiglio

Altri post che potrebbero soddisfare le esigenze informative di chi è giunto fin qui


Se il post è stato interessante, condividilo con i tuoi account Facebook e Twitter

condividi su FB     condividi su Twitter

Questo post totalizza zero voti - Il tuo giudizio è importante: puoi manifestare la tua valutazione per i contenuti del post, aggiungendo o sottraendo il tuo voto

 Aggiungi un voto al post se ti è sembrato utile  Sottrai  un voto al post se il post ti è sembrato inuutile

Seguici su Facebook

seguici accedendo alla pagina Facebook di indebitati.it

Seguici iscrivendoti alla newsletter

iscriviti alla newsletter del sito indebitati.it

Fai in modo che lo staff possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona!







Fai in modo che lo staff possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona!


Costa sto leggendo - Consulenza gratuita

Stai leggendo Attribuzione della pensione di invalidità – per il requisito reddituale conta l’anno da cui decorre la prestazioneAutore Antonio Scognamiglio Articolo pubblicato il giorno 11 Settembre 2015 Ultima modifica effettuata il giorno 6 Febbraio 2019 Classificato nelle categorie , , Numero di commenti e domande: 0. Richiedi una consulenza gratuita sugli argomenti trattati nel topic seguendo le istruzioni riportate qui.' .

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.

» accesso rapido anonimo (test antispam)