Indice del post regolazione stragiudiziale dei debiti

La regolazione extragiudiziale (o stragiudiziale) dei debiti consiste nella regolazione dei debiti rag­giunta senza l’intervento di un giudice. A tal fine è comunque necessario ottenere il consenso dei creditori. Quando i debiti sono in scadenza e non possono venire pagati, i creditori hanno la possibilità di rivolgersi all'autorità giudiziaria per esigere i propri crediti. Prima però che si arrivi ad un pignoramento trascorre del tempo che - in ogni caso - i debitori dovreb­bero sfruttare per cercare di trovare insieme al creditore una soluzione extragiudiziale: da una dilazione sino ad un concordato extragiudiziale. Solo a seguito di un’analisi approfondita [ ... leggi tutto » ]

Nel caso in cui il creditore pretenda il pagamento del debito ed il debitore non sia in grado di pagare l'importo complessivo dovuto o la rata concordata, è possibile avviare una trattativa per raggiungere un accordo rateale o una diminuzione della rata concordata. Le spese giudiziali, le sanzioni giudiziali e amministrative, i pagamen­ti all'Agenzia delle entrate e all'INPS possono essere effettuati a rate. La misura delle rate dipende dalla propria solvibilità, dall'importo complessivo del debito, dal numero complessivo dei creditori e dal peso degli interessi. Quanto più è bassa la rata, tanto più tempo richiederà l‘estinzione del debito e [ ... leggi tutto » ]

Spesso i pagamenti correnti da parte dei debitori non riescono a far fronte nemmeno agli interessi correnti in presenza di debiti e/o interessi alti. I pagamenti effettuati vanno imputati dapprima alle spese, poi agli interessi e soltanto da ultimo al capitale. Argomentando in modo convincente si può trattare con il creditore anche per una esenzione o riduzione degli interessi. Per un buon esito l’affidabilità del debitore costituisce elemento decisivo. Una buona solvibilità del debitore assicu­rerà il consenso del creditore, che non vuole certo perdere il cliente. Nei casi di cattiva solvibilità, come in presenza di gravi difficoltà finanziarie o [ ... leggi tutto » ]

Di seguito un video esplicativo sulle procedure di recupero crediti stragiudiziale che speriamo possiate apprezzare. [embed width="440"]https://www.youtube.com/watch?v=7SD_qzP85SQ[/embed] Per porre una domanda sulla regolazione extragiudiziale dei debiti,  sulle cause di sovraindebitamento, sul come uscire da una situazione di sovraindebitamento, sui debiti in generale, sull'usura e su tutti gli argomenti correlati clicca [ ... leggi tutto » ]

21 giugno 2013 · Chiara Nicolai

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Debiti e recupero crediti – cose che succedono quando non si seguono le procedure consigliate
Innanzitutto deve accertarsi che il soggetto a cui effettua i pagamenti sia legittimato alla riscossione del debito. Occorre dunque che le venga trasmessa copia conforme della documentazione attestante la cessione dei diritti dal creditore originario al soggetto giuridico con cui sta perfezionando il concordato. ...
Come pagare solo una parte del debito e vivere sereni …
In riferimento all'articolo pubblicato in un post precedente, avente ad oggetto la recensione del libro di Giampaolo Luzzi dal titolo "Come non pagare i debiti e vivere felici ... un lettore, Yuri, commenta: Il libro l'ho acquistato e letto. E' una cosa del tutto nuova e mi viene difficile spiegare ...
Debiti e società di recupero crediti – consigli da seguire se si decide di pagare 
Gentile debitore, se proprio ha intenzione di pagare, segua questi consigli: innanzitutto lei deve accertarsi che il soggetto a cui effettua i pagamenti sia legittimato alla riscossione del debito. Occorre dunque che le venga trasmessa copia conforme della documentazione attestante la cessione dei diritti dal creditore originario al soggetto giuridico ...
Una guida di sopravvivenza per il debitore assediato
Non vorrei essere frainteso, dando la sensazione di voler asserire che le società di recupero credito operino in contesti fuori legge. Ma, anche se può sembrare un paradosso, è assolutamente certo che una delle armi di difesa più efficaci nelle mani del debitore perseguitato  consiste proprio nella scrupolosa e attenta ...
Siete indebitati e le società di recupero crediti vi perseguitano? Ecco come comportarsi
Ci riferiremo, tanto per fissare le idee, a debiti derivanti da acquisti effettuati avvalendosi di contratti di finanziamento per il così detto credito al consumo. La finanziaria, che non riesce a recuperare le somme erogate, non agisce direttamente contro il debitore. In genere non è organizzata, nè ha le competenze, ...

Spunti di discussione dal forum

Pignoramento stipendio – bonus, premi straordinari, ticket sono pignorabili?
Dopo 20 anni di attività in proprio ho cessato la mia attività a fine 2013 con sul groppone un bel pò di debiti di varia natura. Ho un contratto a tempo indeterminato in scadenza il 30/04 che mi è già stato pignorato di 1/5 da un creditore. La mia domanda…
Per ridurre i l’esposizione debitoria conviene rivolgersi alle Agenzie di debito oppure cogliere le opportunità offerte dalla legge 3/2012 per la composizione delle crisi da sovraindebitamento?
Ieri, per la prima volta in vita mia, ho fatto il conteggio totale di tutti i miei debiti (privato e impresa). La cifra è molto elevata e non riesco più a pagare le varie scadenza, tasse, cartelle, rate, ecc.. Ho pensato di rottamare tutte le cartelle equitalia, così prendo un…
Cambiale ricevuta dopo la scadenza
Ho firmato una cambiale pagherò con scadenza al 31 dicembre 2014: il creditore l'ha presentata presso la sua banca i primi giorni di dicembre ma la pratica è stata avviata dalla banca a inizio gennaio (dopo la scadenza). La cambiale è pervenuta alla mia banca in data odierna. Come devo…
Debito verso negozio dettaglio con cambiali
Ho contratto diversi debiti verso un negozio al dettaglio, e gli ho firmato delle cambiali per un totale di circa 2500 euro. (senza data di scadenza, solo data di emissione 2007). Ora (2015) mi è arrivata una lettera da un legale, dove mi si chiede una soluzione bonaria del debito…
Sentenza con creditore privato e beni mobili
A causa di una controversia giudiziale mio padre è debitore per euro 72 mila a un'impresa privata: La richiesta del debitore è di pagare entro 3 giorni. La risposta di mio padre è di dividere il debito in 2 trance una tra un mese e la seconda dopo altri 4…

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su indice del post regolazione stragiudiziale dei debiti. Clicca qui.

Stai leggendo Indice del post Regolazione stragiudiziale dei debiti Autore Chiara Nicolai Articolo pubblicato il giorno 21 giugno 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 30 aprile 2017 Classificato nella categoria le procedure di recupero crediti - informazioni utili al debitore Inserito nella sezione tutela dei beni del debitore.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca

Vuoi fare una domanda?