Recupero credito dagli eredi del defunto e ricevuta raccomandata

Ho ricevuto una raccomandata da un avvocato per il recupero credito di un effetto cambiario

Ho ricevuto una raccomandata da un avvocato per il recupero credito di un effetto cambiario con scadenza 05/1990, firmato da mio padre (defunto). Mi intima a pagare 1500 € (senza prospetti dettagliati) entro 10 gg.

La banca pop. di Crotone che aveva fatto il prestito a mio padre nel frattempo è diventata Banca Popolare del Mezzogiorno, mio padre è defunto nel 2000 (senza lasciare nulla) e sono passati 12 anni dalla scadenza della cambiale come devo comportarmi?

E' ancora presto per il recupero credito dei 1500 euro vantati nei confronti del defunto

Se proprio vuole rispondere, può ricordare al sedicente “creditore” che Babbo Natale passa a dicembre e la Befana il 6 gennaio.

Quindi, è ancora un pò presto per il recupero credito dei 1500 euro.

26 settembre 2012 · Chiara Nicolai

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su recupero credito dagli eredi del defunto e ricevuta raccomandata. Clicca qui.

Stai leggendo Recupero credito dagli eredi del defunto e ricevuta raccomandata Autore Chiara Nicolai Articolo pubblicato il giorno 26 settembre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 9 aprile 2018 Classificato nella categoria consigli e tutela del debitore - eredità successione e donazioni - domande e risposte .

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai utilizzare le tue credenziali Facebook oppure accedere velocemente come utente anonimo.
» accesso con Facebook
» accesso rapido anonimo (test antispam)


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca