Indice del post recupero crediti per carta revolving e accordo con creditori

In poche parole oggi mi ha ricontattato questo avvocato di firenze. Non so se sia una avvocato,dicendomi che il mandato scade il 16 novembre. Io non lavoro ... lei mi ha detto che ora invierà gli atti ... cosa aspettarmi? L'ultimo post che pubblicai sul forum è questo, se può essere utile: Nel giugno 2009 ricevevo dalla Consumit una carta revolving con 3000 euro di fido. Pagavo regolarmente me mie rate…a fine dicembre 2009 ho dovuto sospendere il pagamento delle rate x la perdita del lavoro ... Da gennaio 2010 varie agenzie di recupero crediti vari solleciti varie telefonate…ma [ ... leggi tutto » ]

Faccia pure inviare gli atti ... tanti soldi spesi per al massimo un pignoramento presso la gasa dei genitori del debitore, per recuperare niente? Che dire: dovrà cominciare a preoccuparsi quando otterrà un posto di lavoro decente e non in nero. Credo che allora saremo tutti felici di [ ... leggi tutto » ]

20 novembre 2012 · Simone di Saintjust

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Recupero crediti: siete sicuri di sapere tutto? » Il prontuario per debitori e creditori
Partiamo da un assioma: il recupero crediti è un'attività che mira ad ottenere il pagamento di un credito (totale o parziale), sia quando il debitore rifiuta di onorarlo, sia quando si trova in una situazione di momentanea difficoltà ad adempiere la propria obbligazione. Sono ormai sempre più numerose le discussioni ...
Siete indebitati e le società di recupero crediti vi perseguitano? Ecco come comportarsi
Ci riferiremo, tanto per fissare le idee, a debiti derivanti da acquisti effettuati avvalendosi di contratti di finanziamento per il così detto credito al consumo. La finanziaria, che non riesce a recuperare le somme erogate, non agisce direttamente contro il debitore. In genere non è organizzata, nè ha le competenze, ...
Debito non pagato » come opporsi alle scorrettezze dell'addetto al recupero crediti
Quali sono gli strumenti di cui dispone il debitore per opporsi alle pratiche scorrette che gli addetti delle società di recupero crediti mettono spesso in atto per guadagnarsi la misera provvigione. Come reagire alle continue violazioni della privacy, ai reiterati comportamenti lesivi della dignità del debitore, alle richieste per interessi ...
Debiti e società di recupero crediti – consigli da seguire se si decide di pagare 
Gentile debitore, se proprio ha intenzione di pagare, segua questi consigli: innanzitutto lei deve accertarsi che il soggetto a cui effettua i pagamenti sia legittimato alla riscossione del debito. Occorre dunque che le venga trasmessa copia conforme della documentazione attestante la cessione dei diritti dal creditore originario al soggetto giuridico ...
Come rispondere alle ingiunzioni delle società di recupero crediti
Premesso che è buona norma non intrattenere rapporti telefonici con le società di recupero crediti e con i loro agenti esattoriali, di seguito si illustra come interagire correttamente con chi notifica (raccomandata AR) un'ingiunzione di pagamento, intimandoci di provvedere al saldo del dovuto. Va preparata, in sostanza, una risposta da ...

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su indice del post recupero crediti per carta revolving e accordo con creditori. Clicca qui.

Stai leggendo Indice del post Recupero crediti per carta revolving e accordo con creditori Autore Simone di Saintjust Articolo pubblicato il giorno 20 novembre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 1 maggio 2017 Classificato nella categoria recupero crediti - domande e risposte .

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca