Indice del post recupero crediti e i problemi di un debitore che non può più pagare

Ormai sono 8 mesi che non pago le rate di Agos 411 euro/mese per prestito di 30 mila euro fatto nel 2008 e Compass 348 euro/mese per prestito di 16 mila fatto nel 2010. Oltre a 3 raccomandate spedite alle 2 società per la riduzione della rata dove tra l’altro spiegavo i motivi comprovando tutte le giustificazioni a mio favore non si sono fatti sentire tranne i recupero crediti al quale ho risposto che ho accettavano la riduzione oppure avanti con il decreto ingiuntivo. Fino ad ora non ho ricevuto alcuna D.B.T. Premetto che oltre ai 2 finanziamenti continuo [ ... leggi tutto » ]

Penso che lei stia sbagliando, e di grosso: sta buttando via soldi per un senso dell'onore fuori luogo, ed una speranza che andrà puntualmente delusa, quella di vedere riconosciuta da un giudice l'eroica difesa del suo "credit score", portata avanti fino all'estremo sacrificio, fino all'ultimo cent. Il giudice nemmeno leggerà le sue memorie, posto che le rimarranno soldi per pagare un avvocato che l'assista in sede di opposizione al decreto ingiuntivo. E che opposizione poi? Il giudice deve vagliare il ricorso del creditore per esaminare che il credito sia certo, liquido ed esigibile. Dopodiché firmerà il decreto. E quando [ ... leggi tutto » ]

23 ottobre 2012 · Ludmilla Karadzic

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Pignoramento dello stipendio con cessione e separazione - a volte conviene
Sono un lavoratore dipendente su cui incombono azioni esecutive promosse da Equitalia e da altri creditori. Attualmente percepisco circa 1700 euro netti al mese. Anni fa ho ceduto il quinto dello stipendio per far fronte ad una grave malattia che mi ha colpito all'improvviso (fanno tutte così) e per la ...
Il debitore ed il testo unico bancario
Le ipoteche a garanzia dei finanziamenti non sono assoggettate a revocatoria fallimentare quando siano state iscritte dieci giorni prima della pubblicazione della sentenza dichiarativa di fallimento. Così come non possono essere revocati pagamenti effettuati dal debitore fallito a fronte di crediti fondiari. I debitori, ogni volta che abbiano estinto la ...
Azione esecutiva e pignoramento – quando il creditore aggredisce il patrimonio del debitore
Si definisce “azione esecutiva” il procedimento attraverso il quale il creditore che sia in possesso di un “titolo esecutivo” (cambiale, assegno, sentenza definitiva, ecc.) può aggredire il patrimonio del debitore. Le azioni esecutive sono svolte da uno o più creditori, siano essi privilegiati o chirografari, anche sullo stesso bene, mobile, ...
Il pignoramento nel recupero crediti
Il pignoramento è'l'atto con cui il creditore avvia l'espropriazione coattiva a seguito della notifica, di un titolo esecutivo e di un precetto a cui il debitore non adempie. Disciplinato dal codice di procedura civile all'articolo 491 e seguenti (norme riformate dalla legge 80/2005 e 51/2006), è in pratica una ...
Pignoramento dello stipendio o della pensione come consolidamento debiti
Vorrei illustrarvi la mia attuale situazione debitoria alquanto complessa: praticamente ho una cessione del quinto e un prestito delega sullo stipendio.   Poi in virtù di investimenti sbagliati e bisogni economici impellenti ho stipulato vari rid bancari. Di cui tre particolarmente onerosi. Riesco a pagare facendo i cosidetti salti mortali. ...

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su indice del post recupero crediti e i problemi di un debitore che non può più pagare. Clicca qui.

Stai leggendo Indice del post Recupero crediti e i problemi di un debitore che non può più pagare Autore Ludmilla Karadzic Articolo pubblicato il giorno 23 ottobre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria consigli e tutela del debitore - domande e risposte .

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca