Indice del post recupero crediti per finanziamento e la strategia della tensione

Ho appuntamento domani con il recupero crediti per un finanziamento non rimborsato. Mi hanno chiesto, come unica possibilità di composizione bonaria, cambiali per un ammontare di circa 40000 euro e il termine ultimo è la fine del mese. Altrimenti depositano gli atti in tribunale e rischiamo il pignoramento della casa. Infatti, sul contratto c'è anche la firma di mia moglie che è proprietaria della casa (ma abbiamo la separazione dei beni). Ci sono altre possiblità di restituzione del prestito meno rischiose? C'è la possibilità di scendere a patti con l'azienda finanziaria direttamente (fin'ora [ ... leggi tutto » ]

La cifra di 40000 euro è una cifra considerevole, che effettivamente espone al rischio di esproprio. Sua moglie è garante o coobbligata (avendo firmato il contratto di finanziamento) e dunque a nulla vale richiamare la separazione dei beni. Tuttavia quella del recupero crediti è sicuramente una "strategia della tensione", difatti, tanto per incominciare, nel 99% dei casi non sono mai le agenzie di recupero a procedere per le vie legali, ma direttamente il creditore. Le sconsiglio di accettare un rientro cambializzato, a meno che non abbia la ragionevole certezza di poter onorare il piano di rientro. Con le cambiali [ ... leggi tutto » ]

30 ottobre 2012 · Lilla De Angelis

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Contratti di prestito - il prestito vitalizio ipotecario
Sono un pensionato che purtroppo si ritrova iscritto in CRIF come cattivo pagatore. Sono anche protestato. In CRIF mi ritrovo perchè sono tantissimo in ritardo con il mutuo e se non provvedo a sistemare la mia situazione debitoria con la banca, mi prendono la casa. Non posso fare la cessione ...
Prestito vitalizio ipotecario: il ritorno di fiamma » La nuova proposta presentata in Parlamento
Sta tornando in auge l'istituto del prestito vitalizio ipotecario, già esistente nella nostra normativa, con una proposta di riforma avviata da parte del Ministero dello sviluppo economico Il prestito vitalizio ipotecario è una particolare forma di finanziamento senza rate che consente alle persone anziane, con più di 65 anni, se ...
Recupero crediti e violazione della privacy » Via libera al risarcimento danni
Via libera al risarcimento da pratiche aggressive nel recupero crediti. Deve essere riconosciuto il danno non patrimoniale al debitore braccato dalla società incaricata dalla banca affinché saldi il suo debito relativo a un prestito ottenuto dall'istituto. Lo ha stabilito il Tribunale di Chieti, il quale, con la pronuncia 883/12, ha ...
Prestito vitalizio ipotecario - le nuove regole
Diventa praticamente legge (il via libera dalla Commissione Finanze e Tesoro del Senato è di ieri, 18 marzo 2015) il provvedimento che fissa le regole con le quali il prestito vitalizio ipotecario assurge al ruolo di forma di finanziamento ufficiale, concretamente praticabile; consentendo così al proprietario di un immobile, di ...
Cambiali ed assegni post datati - nelle mani delle società di recupero crediti nuocciono gravemente alla salute del debitore!
Sono protestata da quasi un anno e mezzo e non sono riuscita ancora a saldare il mio debito. Dopo lettere intimidatorie da parte delle societa recupero crediti, visite di procuratori ed agenti esattoriali, ufficiali giudiziari, sono ancora col dubbio di quanto possa ancora resistere all'avviso di un pignoramento e quanto ...

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su indice del post recupero crediti per finanziamento e la strategia della tensione. Clicca qui.

Stai leggendo Indice del post Recupero crediti per finanziamento e la strategia della tensione Autore Lilla De Angelis Articolo pubblicato il giorno 30 ottobre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria assegni cambiali e conti correnti - domande e risposte .

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca