Conclusioni


Indice dei contenuti dell'articolo

Nel suo caso, Robert, poichè è quasi certa l’impossibilità di un accordo, la società di recupero crediti tenterà, con il decreto ingiuntivo e il conseguente precetto, di pignorarle un quinto del suo stipendio.

Bisognerà evitare che questo pignoramento vada a coprire l’importo richiesto in modo unilaterale dal creditore. Significherebbe essere costretti a pagare vita natural durante. E, dunque, sarà necessario contestare la formazione dell’estratto conto cronologico, il calcolo degli interessi di mora e la quantificazione delle spese di esazione.

12 Novembre 2012 · Simone di Saintjust

Indice dei contenuti dell'articolo


Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su conclusioni. Clicca qui.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.

» accesso rapido anonimo (test antispam)