Indice del post recupero crediti - i crediti inesigibili possono essere dedotti

L'articolo 101, comma 5, del TUIR (Testo Unico delle Imposte sul Reddito), prevede che le perdite su crediti sono deducibili se risultano da elementi certi e precisi e in ogni caso, per le perdite su crediti, se il debitore è assoggettato a procedure concorsuali. La richiamata norma fiscale subordina, quindi, la deducibilità delle perdite su crediti a rigide prescrizioni, prevedendo che le stesse rilevino fiscalmente solo se risultano da "elementi certi e precisi",  fatta eccezione per i casi di assoggettamento del debitore a procedure concorsuali, all'avvio delle quali le condizioni di deducibilità devono intendersi "automaticamente" riconosciute. L'Agenzia delle Entrate, [ ... leggi tutto » ]

L'articolo 101, comma 5, del TUIR prevede che "le perdite su crediti sono deducibili se risultano da elementi certi e precisi e in ogni caso, per le perdite su crediti, se il debitore è assoggettato a procedure concorsuali". La richiamata norma fiscale subordina, a ben vedere, la deducibilità delle perdite su crediti a rigide prescrizioni, prevedendo che le stesse rilevino fiscalmente solo se risultano (comprovate) da "elementi certi e precisi", fatta eccezione per i casi di assoggettamento del debitore a procedure concorsuali,  all'avvio delle quali le condizioni di deducibilità devono intendersi "automaticamente" riconosciute. Con specifico riferimento alla particolare fattispecie [ ... leggi tutto » ]

Senza subire franchigie, sbarramenti e inversioni probatorie. Ci ha pensato il Decreto Legge 83/2012 recentemente convertito dalla legge 07.08.2012 numero 134. La nuova norma dovrebbe entrare in vigore con effetto dalle perdite di questo tipo che si sono verificate dal 26 Agosto 2012 in poi, quindi nel caso di prescrizioni maturate in futuro, ma potrebbe avere valenza anche per le prescrizioni maturate prima del 26.08.2012, purchè le perdite vengano dedotte nel periodo di imposta in corso alla data stessa. In effetti la norma non è del tutto innovativa, dato che la prescrizione del credito era già un elemento certo [ ... leggi tutto » ]

15 agosto 2013 · Paolo Rastelli

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Recupero crediti – inesigibilità del credito
La procedura di inesigibilità dei crediti è, di solito, articolata nelle seguenti fasi: Accertamento e declaratoria di irrecuperabilità del credito; Abbandono dell'azione di recupero del credito; Eliminazione contabile del credito irrecuperabile dal bilancio. Ripresa in carico di partite creditorie eliminate ...
Recupero crediti - schemi di procedure giudiziali
Di seguito gli schemi delle procedure legali che vengono attivate per il recupero dei crediti. Per porre una domanda  sulle procedure di recupero crediti giudiziale per i debiti in scadenza, sul decreto ingiuntivo, sul precetto, sul pignoramento mobiliare ed immobiliare, sulle cause di sovraindebitamento, sul come uscire da una situazione ...
Crediti inesigibili e cessione pro soluto
COME NOTO, TUTTI I CREDITI CONCORRONO A FORMARE L'ATTIVO DEL BILANCIO - anche quelli che in realtà non vi concorrono per niente poichè sono inesigibili o considerati dubbi o persi. Poichè è chiaro che altrimenti il bilancio che li riporta nell'attivo non corrisponderebbe alla realtà, sarebbe falso - e ingannerebbe ...
Recupero crediti » Impariamo a difenderci dalle pratiche scorrette
Le agenzie di recupero crediti, mai come oggi, utilizzano pratiche scorrette per intimorire il debitore. Ma quali sono le più comuni? E come bisogna fare per difendersi da queste scorrettezze? Vi diamo qualche dritta nel prosieguo dell'articolo. Usualmente, da una parte c'è un debitore che fatica a pagare, dall'altra un ...
Le procedure per il recupero crediti societari
Nel flusso dei rapporti economici societari è possibile, anzi congenita, la presenza di insoluti di pagamento. Il recupero "forzoso" di questi richiede tempi più o meno lunghi a seconda delle cautele adottate dall'imprenditore al momento dell'assunzione del credito. Assolutamente errato è infatti pensare che il riscatto dei crediti societari sia ...

Spunti di discussione dal forum

L’ufficiale giudiziario può chiudere un pignoramento come infruttuoso in base a documenti esibiti dal debitore?
Ho vinto una causa contro il mio ex datore di lavoro e non volendo saldare il conto, abbiamo proceduto a pignorare i beni della sua società. Purtroppo il pignoramento è stato chiuso dando un esito negativo, in quanto il mio datore di lavoro ha riferito all'ufficiale giudiziario di aver venduto…
Debito con finanziaria, recupero crediti e ufficiale giudiziario
Ho contratto dei debiti che non posso onorare: non ho beni ne mobili ne immobili e nessun conto corrente. Lavoro presso il negozio di mio fratello con un contratto di associazione in partecipazione al 20% stipulato con versamento di un capitale di 500 euro. Mensilmente non percepisco nessuno stipendio ma…
Gli uffici addetti al recupero crediti hanno modo di sapere se a un debitore gli è stato pignorato lo stipendio partendo dal suo codice fiscale?
Vorrei chiedervi se i legali delle Società del Recupero crediti o delle Banche, hanno modo di verificare se esiste un pignoramento in corso (nella busta paga) da parte di una banca o Società di recupero crediti, diversa da quella per la quale essi lavorano; il tutto semplicemente dal codice fiscale…
Decreto Ingiuntivo da società di recupero crediti – Quali elementi su cui basare una eventuale opposizione?
Per motivi economici nel 2013 ho smesso di pagare una carta revolving con fido di 5000 euro e rimborso rateale di 250 euro mensili e dopo varie sollecitazioni da parte della finanziaria, mi è arrivata una raccomandata di una società di recupero crediti che dice che hanno comprato il debito…
Visura Centrale Rischi Bankitalia e probabile saldo stralcio fasullo
A novembre 2014 ero segnalato in CR banca d'italia da Findomestic per 9000 euro di sofferenza per due finanziamenti uno da 7200 e l'altro da 1800. Nel mese di dicembre ho fatto un saldo a stralcio di 1500 euro su quello da 7200, mentre il debito da 1800 euro è…

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su indice del post recupero crediti - i crediti inesigibili possono essere dedotti. Clicca qui.

Stai leggendo Indice del post Recupero crediti - i crediti inesigibili possono essere dedotti Autore Paolo Rastelli Articolo pubblicato il giorno 15 agosto 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 30 aprile 2017 Classificato nella categoria attività di recupero crediti Inserito nella sezione recupero crediti.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca