Consolidamento del debito, questa la soluzione - Smetta di effettuare pagamenti a pioggia

La sua situazione si risolverebbe con un consolidamento del debito. Una sola rata, non superiore al 20% dello stipendio netto per servire tutti i debiti, e con un piano di ammortamento più lungo, in modo da essere compatibile con la rata per lei sostenibile.

Ed allora ho due notizie per lei: una buona e l'altra cattiva. La cattiva notizia è che nessuna finanziaria o banca le concederà mai un consolidamento del debito.

La buona notizia è che smettendo di effettuare pagamenti a pioggia che sta facendo per i suoi debiti (peraltro cosa assolutamente inutile) dovrà solo attendere che qualche creditore si rivolga al giudice per ottenere un decreto ingiuntivo e procedere, poi, al pignoramento del quinto dello stipendio presso il suo datore di lavoro.

Non sia impaziente. Vedrà che presto o tardi qualche creditore si ricorderà di lei e le farà la cortesia, in modo da consentirle di ottenere il tanto agognato consolidamento del debito.

Per le macchine stia pure tranquillo. A meno che non siano di valore, nessun creditore procede a pignorare l'usato.

2 novembre 2012 · Lilla De Angelis

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca