Indice del post recupero crediti e telefonate al datore di lavoro insistenti

Mi ha appena telefonato la figlia del mio datore di lavoro per dirmi che mi hanno cercato in azienda per avere il mio indirizzo per recapitarmi "qualcosa"d'importante e io ho debiti con una recupero crediti e con equitalia. La societa'di recupero crediti "ha comprato" nel 2007 il pacchetto del mio debito dalla banca dove la ditta emette pagamento degli stipendi. Puo'la banca aver recapitato questa informazione? Hanno detto che richiamano domani mattina per parlarmi. Come devo comportarmi se e' [ ... leggi tutto » ]

Equitalia notifica gli atti all'indirizzo del debitore, procurandoselo all'anagrafe. E per la notifica segue le procedure previste dalla legge. Di solito. Qui ci troviamo di fronte, credo, ai mezzucci messi in atto da un operatore di call center di recupero crediti a cui è stata affidata la sua pratica. Se si rivolgessero all'anagrafe sarebbero costretti a pagare le imposte di bollo e quindi, per avere conferma della residenza, chiamano al lavoro o presso parenti e/o garanti. Probabilmente le dovranno recapitare una comunicazione di messa in mora oppure la conferma dell'indirizzo è necessaria per pianificare la prossima visita di un [ ... leggi tutto » ]

22 novembre 2012 · Ludmilla Karadzic

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Recupero crediti e stalking » I suggerimenti dei legali
Anche le società di recupero crediti accusano le recente la crisi economica: le tasche dei cittadini, infatti, sono sempre più vuote, fatto che ha reso la riscossione molto complicata. Così, molto spesso, gli agenti recuperatori ricorrono a mezzi sempre meno ortodossi. Non si fanno scrupoli, ad alzare la voce, a ...
Recupero crediti epistolare scorretto – un altro esempio
La sempre crescente difficoltà di recuperare i crediti da parte dei services di recupero, porta alla necessità da parte loro di inventarsi metodi di recupero vieppiù "fantasiosi". Questo ne è l'ultimo esempio. Un avviso recapitato a mezzo corriere, e che lascia intendere di avere a che fare ad un problema ...
Debiti – difendersi dagli esattori di recupero crediti
Gli esattori non possono presentarsi in casa o sul posto di lavoro senza un preventivo assenso del debitore e senza concordare ora e luogo dell'incontro. In particolare gli esattori non possono: usare o minacciare l'uso della forza contro di voi, un vostro familiare o altra persona a voi legata; danneggiare ...
Recupero crediti e violazione della privacy » Via libera al risarcimento danni
Via libera al risarcimento da pratiche aggressive nel recupero crediti. Deve essere riconosciuto il danno non patrimoniale al debitore braccato dalla società incaricata dalla banca affinché saldi il suo debito relativo a un prestito ottenuto dall'istituto. Lo ha stabilito il Tribunale di Chieti, il quale, con la pronuncia 883/12, ha ...
Recupero crediti scorretto » Antitrust sospende Ge.Ri. S.r.l.
Recupero crediti con pratiche scorrette: l'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (Agcm) sospende la società GE.RI. Le agenzie di recupero crediti GE.RI ed ELLIOT facevano pervenire ai consumatori pressanti solleciti di pagamento di presunti crediti, talvolta con la minaccia di azioni legali e addirittura l'annuncio di una visita da ...

Spunti di discussione dal forum

Come fa la società di recupero crediti a conoscere la mia nuova residenza
Ho cambiato residenza da una regione a un'altra: sono indebitato verso una società di recupero crediti. Mi sono rivolto a un legale per fare un saldo stralcio. Raggiunto l'accordo nella lettera di accettazione compare il mio nuovo indirizzo senza che io l'abbia comunicato. Come ha fatto li recupero crediti a…
Recupero crediti si finge finanziaria
Premetto che sono un nullatenente e circa cinque anni fa ho preso tramite le Poste Italiane un prestito di circa 20 mila euro: la finanziaria erogatrice era la Deutsche bank. Ho pagato le rate di circa 350 euro mensili per circa due anni poi a causa di molte vicissitudini, non…
Recupero crediti in Svizzera (ulteriori precisazioni)
In riferimento a questa discussione approfitto dell'occasione per avere una conferma di quanto ho capito: va bene che dal 2018 possono conoscere dove detengo un conto (anche senza averlo denunciato nel quadro RW) grazie allo scambio automatico, a tal punto chiedo, come si muoveranno burocraticamente i privati ed Equitalia? O…
Gli addetti al recupero crediti hanno mandato un telegramma al mio vecchio indirizzo – Come porre fine a queste persecuzioni?
Una società di recupero crediti, che lavora per una nota catena di distribuzione alimentare, mi ha chiamato anche se non ho risposto su due numeri di telefono che non ho mai fornito. Oggi hanno fatto di più: hanno mandato un telegramma a casa di mia madre e sono 20 anni…
Messaggio sms recupero crediti che minaccia visita domiciliare e/o sul luogo di lavoro – Reagire come?
È un periodo che mi trovo in grosse difficoltà economiche é sono spesso contattato da società di recupero credito non sempre rispondo una di queste mi ha mandato un SMS dicendomi che se non saldo con la massima urgenza il debito tramite vaglia postale intestato alla finanziaria che ha erogato…

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su indice del post recupero crediti e telefonate al datore di lavoro insistenti. Clicca qui.

Stai leggendo Indice del post Recupero crediti e telefonate al datore di lavoro insistenti Autore Ludmilla Karadzic Articolo pubblicato il giorno 22 novembre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria consigli e tutela del debitore - domande e risposte .

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca