Indice del post recupero crediti contro un debitore che non può pagare finanziamenti

Sto avendo difficolta' con i pagamenti delle due finanziarie che mi hanno fatto credito un paio d'anni fa per un importo di 30 mila e 20 mila euro Sono sempre stato puntuale con le scadenze ma da qualche mese non riesco a pagare le rate con puntualita'. A volte son costretto a saltarle per un mese o due consecutivamente e poi quando posso le pago. Mi chiamano continuamante anche sul posto di lavoro e io gli spiego sempre che mi sarebbe tanto piaciuto evitare questi problemi ma nn e' colpa mia se nn riesco piu' a pagare. Ho uno [ ... leggi tutto » ]

Pagare a pioggia, a singhiozzo e quando si è consapevoli che la situazione debitoria è ormai insostenibile, non serve a nulla. Nessuno ne terrà conto se un domani, avendo saldato i debiti, le dovesse servire un nuovo finanziamento. L'accesso al credito le sarà precluso per sempre, anche se qualcuno le dirà che dopo 36 mesi dall'ultima segnalazione del creditore c'è la cancellazione del nominativo dalle banche dati dei cattivi pagatori. Una favola, raccontata ai debitori ingenui che poi si dannano l'anima per poter ingrassare le società di recupero crediti con piani di rateazione estorti. Finisce sempre che si paga [ ... leggi tutto » ]

10 gennaio 2013 · Marzia Ciunfrini

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Cambiali ed assegni post datati - nelle mani delle società di recupero crediti nuocciono gravemente alla salute del debitore!
Sono protestata da quasi un anno e mezzo e non sono riuscita ancora a saldare il mio debito. Dopo lettere intimidatorie da parte delle societa recupero crediti, visite di procuratori ed agenti esattoriali, ufficiali giudiziari, sono ancora col dubbio di quanto possa ancora resistere all'avviso di un pignoramento e quanto ...
Recupero crediti » Stop dell'Autorità per la tutela della privacy ai solleciti di pagamento preregistrati
Recupero crediti selvaggio: Altolà parziale dall'Autorità per la tutela della privacy ai solleciti di pagamento preregistrati. Una banca non può effettuare il recupero crediti mediante telefonate preregistrate. Ciò, a meno che non sia in grado di garantire che le sue comunicazioni giungano solo al destinatario o a persone da questi ...
Recupero crediti: ossessionare il debitore » Purtroppo la pratica più usata
Ossessionare il debitore paga sempre. Risale al 30 novembre del 2005 il provvedimento dell'Autorità per la tutela della privacy che disciplina la Liceità, correttezza e pertinenza nell'attività di recupero crediti ma, a distanza di anni, tali principi non vengono rispettati da tutti gli operatori del settore, come testimoniano anche recenti ...
Recupero crediti e stalking » I suggerimenti dei legali
Anche le società di recupero crediti accusano le recente la crisi economica: le tasche dei cittadini, infatti, sono sempre più vuote, fatto che ha reso la riscossione molto complicata. Così, molto spesso, gli agenti recuperatori ricorrono a mezzi sempre meno ortodossi. Non si fanno scrupoli, ad alzare la voce, a ...
Recupero crediti » Due agenzie accusate di minacce ed inganni
Due note società di recupero crediti, usavo metodi di riscossione alquanto discutibili. Ma, sicuramente sanzionabili. E' per questo motivo che, su segnalazione di alcune associazioni di consumatori, l'Agcm (Antitrust) ha messo nel mirino due società di recupero crediti, già note per pratiche scorrette. Parliamo di Esattoria srl e Ge.Ri. L'Antitrust, ...

Spunti di discussione dal forum

Debiti e recupero crediti cosa fare?
Ho 33 anni e un debito con una finanziaria di circa 10 mila euro e sempre con la stessa finanziaria una carta credito con saldo consumato di circa 3 mila euro. Per 2 anni ho pagato le rate poi ho chiuso il mio negozio e non ho più pagato. Oggi…
Legge sulla composizione delle crisi da sovraindebitamento per il debitore non professionista
Ho debiti verso 2 finanziarie per 2 prestiti personali e due carte di credito che, per gravi problemi economici non posso più pagare, pur avendo uno stipendio. Illustro la situazione debitoria: 50 mila euro con rata da 750 euro, 8 mila euro con rata da 130 euro; e debiti di…
Debiti con quasi tutte le finanziarie attive sul mercato – ormai non riesco più a pagarle
Abbiamo due stipendi mensili per un totale di 2200 euro e debiti agos per 406 euro (5 rate indietro), una carta attiva agos 206 euro (4 rate indietro) e poi prestiti fiditalia 268 (2 rate indietro), santander 168 (cessione quinto dello stipendio regolare), compass 84 euro (regolare), findomestic 170 euro…
Mi hanno pignorato lo stipendio e adesso verso 120 euro al mese a fronte di un debito di 250 mila euro – A cosa serve se non finirò mai di pagare?
Nel 2003 avevo cessato la mia attività come ditta individuale ma avendo avuto una grossa fregatura non ho potuto pagare niente: avevo solo i soldi saltuari per vivere ed oggi lavoro come stagionale. Equitalia mi ha fatto un pignoramento presso terzi dal mio stipendio di 1180 mensili poi la retribuzione…
Non riesco a pagare, ho perso il lavoro ed una società di recupero crediti minaccia di pignorarmi casa
Io ho sempre lavorato e per fortuna avevo un buon stipendio, ma ho perso il lavoro da tempo e sopravvivo con 900 euro al mese che riesco ad alzare. Per fortuna casa era di proprietà, ma alcune vecchie rate di vari prestiti non riesco a saldarli e sono in ritardo…

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su indice del post recupero crediti contro un debitore che non può pagare finanziamenti. Clicca qui.

Stai leggendo Indice del post Recupero crediti contro un debitore che non può pagare finanziamenti Autore Marzia Ciunfrini Articolo pubblicato il giorno 10 gennaio 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 19 dicembre 2016 Classificato nella categoria consigli e tutela del debitore - domande e risposte .

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca