Polizza rc auto » Possibile contrarla all'estero?

Qualora si abbia la possibilità di stipulare la polizza rc auto per il proprio autoveicolo in un altro Paese Ue, con costi minori, è possibile fare l'assicurazione, anche se non si è residente in quel Paese, in base alle regole europee? Facciamo un po' di chiarezza.

In tema di assicurazione rc auto obbligatoria per i veicoli a motore e i natanti, il Codice delle assicurazioni private dispone, infatti,l'assicurazione può essere stipulata con qualsiasi impresa autorizzata ad esercitare nel territorio della Repubblica, anche in regime di stabilimento e di libertà di prestazione di servizi, l'assicurazione della responsabilità civile per i danni causati dalla circolazione dei veicoli e dei natanti.

La proposta di copertura assicurativa per l'rc auto obbligatoria può, pertanto, anche provenire da una impresa con sede legale in altro Stato membro dell'Unione Europea, a condizione però che tale impresa sia autorizzata ad operare in Italia nel ramo Rc auto, nelle forme previste dalla legge.

12 giugno 2014 · Andrea Ricciardi

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su polizza rc auto » possibile contrarla all'estero?. Clicca qui.

Stai leggendo Polizza rc auto » Possibile contrarla all'estero? Autore Andrea Ricciardi Articolo pubblicato il giorno 12 giugno 2014 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria tutela consumatori - polizze assicurative RC auto, vita, infortuni e danni Inserito nella sezione tutela consumatori.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai utilizzare le tue credenziali Facebook oppure accedere velocemente come utente anonimo.
» accesso con Facebook
» accesso rapido anonimo (test antispam)


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca