Rc auto » Polizza assicurativa scaduta: I 15 giorni di tolleranza

Una volta scaduta la propria polizza rc auto, l'autovettura è ancora sotto copertura assicurativa per altri 15 giorni, ma ci sono delle eccezioni: vediamole nel prosieguo dell'articolo.

Partiamo con un po' di principi normativi. L'articolo 193 dell Codice della strada stabilisce chiaramente che i veicoli a motore non possono essere posti in circolazione sulla strada senza la copertura assicurativa rc auto.

Secondo consolidata giurisprudenza, la violazione in esame si consuma immediatamente quando l'automobilista circoli o consenta la circolazione senza avere preventivamente versato il premio assicurativo o la sua prima rata.

Rinnovo tacito del contratto di assicurazione RC auto

Qualora si abbia stipulato un contratto con tacito rinnovo, invece, per via della mancata disdetta entro il termine previsto in contratto da parte dell'assicurato, la violazione si consuma solo dopo la ventiquattresima ora del quindicesimo giorno successivo a quello della scadenza, in assenza di pagamento del premio oppure della rata quando il premio sia stato suddiviso in più rate.

Pertanto è previsto il termine di tolleranza di quindici giorni per il versamento, alla scadenza, dell'intero premio o delle singole rate.

Decorso questo termine, il mancato pagamento della polizza determina la sospensione del rapporto assicurativo.

In questo caso, se si viene sorpresi a circolare, viene applicata una sanzione amministrativa che va da 841 fino a 3.287 euro.

18 marzo 2014 · Giovanni Napoletano

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su rc auto » polizza assicurativa scaduta: i 15 giorni di tolleranza. Clicca qui.

Stai leggendo Rc auto » Polizza assicurativa scaduta: I 15 giorni di tolleranza Autore Giovanni Napoletano Articolo pubblicato il giorno 18 marzo 2014 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria tutela consumatori - polizze assicurative RC auto, vita, infortuni e danni Inserito nella sezione tutela consumatori del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Per un accesso rapido e anonimo puoi cliccare questo link. Ma puoi anche commentare o porre una domanda con le tue credenziali Facebook, Twitter, o Google+.




Cerca